Emergenza pandemia

Covid, la Calabria ancora immune alla variante omicron: nessun caso nell’ultimo monitoraggio

Il dato emerge dal sequenziamento di 39 tamponi risultati positivi lo scorso 6 dicembre. Prevalente invece la variante delta, presente nel 100% dei casi

50
di Luana  Costa
13 dicembre 2021
21:53

La variante omicron non è ancora sbarcata in Calabria, o almeno non ancora in una forma altamente diffusiva. A confermarlo è l'ultimo report dell'Istituto Superiore di Sanità sulla base dei sequenziamenti realizzati dai laboratori di Microbiologia e Virologia calabresi. Com'è noto, infatti l'Iss richiede regolarmente alle Regioni un puntuale monitoraggio sulla diffusione delle varianti del covid 19

E proprio nella tarda serata di oggi il laboratorio di Microbiologia e Virologia dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro ha completato il sequenziamento su un campione di tamponi risultati positivi lo scorso 6 dicembre. In quella giornata in Calabria erano risultati 224 nuovi positivi, e di questi sono stati sottoposti a sequenziamento - secodo le disposizioni dell'Iss - un campione di 39 tamponi.


L'esito, giunto in serata, è confortante. Nessun caso di variante omicron è stato rilevato in nessuno dei 39 campioni. Se si esclude quindi l'unico caso rilevato sinora - e confermato nella provincia di Reggio Calabria - la Calabria al momento risulta immune dalla diffusione della mutazione del virus. Al contrario, però in tutti i campioni è stata sequenziata la variante delta, divenuta ormai prevalente in Calabria. La percentuale si attesta al 100%, con la presenza di vari sottolignaggi del virus.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top