Il virus non arretra

Emergenza Covid, a Reggio Calabria mancano posti letto: il Gom chiede aiuto all’Asp

Continuano a crescere i pazienti che necessitano di ricovero. Tutto pronto per la riapertura del reparto dedicato ai contagiati nell'ospedale di Melito Porto Salvo

66
di Elisa Barresi
28 marzo 2022
23:20
Il Gom di Reggio Calabria
Il Gom di Reggio Calabria

L’emergenza Covid a Reggio Calabria non accenna a diminuire. E mentre al Grande ospedale metropolitano i casi che necessitano di ricovero continuano ad aumentare, i posti letto terminano. Proprio per questo è stato richiesto all’Asp un supporto per provare ad alleggerire un carico ormai difficile da sopportare, all’interno di un ospedale che deve fare i conti anche con la cronica carenza di personale resa ancora più evidente con i numerosi contagi tra il personale medico.

«L’Asp ha risposto alle necessità del Gom predisponendo anche la riapertura del reparto Covid al Tiberio Evoli di Melito Porto Salvo – ha confermato il commissario del Asp di Reggio Calabria, Gianluigi Scaffidi – ma la riapertura prevista per oggi è stata differita in considerazione dei posti letto liberati all’ospedale di Gioia Tauro. Considerando l’andamento in costante crescita dei casi di contagio rimaniamo pronti ad attivare ulteriori posti letto a Melito entro 24 ore».


Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top