Vaccini anti Covid in Calabria, le percentuali di somministrazioni provincia per provincia

A Catanzaro si registra il più alto numero di 80enni sottoposti a vaccinazione, Vibo Valentia guida la classifica degli over 70 e Crotone quella degli ultrasessantenni

99
di Luana  Costa
23 aprile 2021
18:13

Più della metà degli ultraottantenni calabresi ha ricevuto la prima dose di vaccino sfondando così il traguardo del 50% che in una rosea previsione espressa dal commissario ad acta, Guido Longo, si sarebbe superato in tre settimane. Lo scriveva nel piano vaccinale dello scorso gennaio ma per raggiungere quel risultato ci si è impiegato qualche mese in più e anche l'aiuto della task force inviata in Regione dal commissario nazionale, Francesco Paolo Figliuolo. La Calabria resta sempre zavorrata all'ultimo posto della classifica nazionale con un timido 73,3%.

Over 80

Sono poco più di 82mila gli over 80 che fino ad oggi hanno ricevuto la prima dose di vaccino su una popolazione di 130mila facendo così registrare una percentuale del 62%. Sono 57mila coloro i quali sono stati immunizzati (43%). La provincia di Catanzaro guida la classifica regionale con il 79% (prima dose), segue quella di Crotone e Vibo Valentia al 72% e Cosenza al 71%. In netto ritardo quella di Reggio Calabria la cui percentuale è ferma al 34%. Sui dati pesa però il disallineamento denunciato nei giorni scorsi dal presidente ff della Regione Calabria, Nino Spirlì, riguardante il mancato caricamento dei dati sulla piattaforma nazionale sulle somministrazioni sinora effettuate. E la provincia di Reggio Calabria ha sul groppone 12mila dosi non registrate.


Over 70

Sono 53mila, invece, gli over 70 che fino ad oggi hanno ricevuto la prima dose di vaccino su una popolazione di 175mila, circa un terzo (il 30%). Appena 12mila quelli a cui è stata inoculata anche la seconda dose (il 6% del totale). A somministrarne di più è la provincia di Vibo Valentia con il 36% (prima dose), seguono a pari merito Reggio Calabria e Catanzaro con il 33%, Crotone con il 30% e Cosenza con il 25%.

Over 60

Sono, infine, 51mila gli over 60 che hanno già ricevuto la prima dose di vaccino su una popolazione di 241mila persone e una percentuale che si attesta al 20% del totale. A poco meno di 20mila è stata inoculata prima e seconda dose (8%). Il maggior numero di somministrazioni le ha eseguite la provincia di Crotone con il 31% (prima dose), segue Vibo Valentia con il 27%, la provincia di Catanzaro con il 20% e in coda le province di Reggio Calabria e Cosenza con il 19%.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top