Emergenza pandemia

Vaccini anti-Covid, Locatelli (Cts): «L’80% degli italiani ha ricevuto 2 dosi, è un risultato formidabile»

Il coordinatore del Comitato tecnico scientifico: «Siamo chiaramente in una situazione largamente favorevole. Abbiamo una curva epidemiologica probabilmente migliore di tutta Europa»

21
di Redazione
11 ottobre 2021
07:08
Franco Locatelli (foto Ansa)
Franco Locatelli (foto Ansa)

«Siamo all'85% che ha ricevuto almeno una dose e l'80% che ha ricevuto due dosi e questo è un risultato formidabile che credo debba essere riconosciuto a tutte le istituzioni sanitarie del Paese, alle attività del commissario per l'emergenza un risultato che ci ha permesso di ridurre la circolazione virale e di ridurre il numero di morti». Così a Mezz'ora in più di Lucia Annunziata su Rai3 il presidente del Consiglio superiore di Sanità' e coordinatore del Comitato tecnico scientifico, Franco Locatelli.

«Siamo chiaramente in una situazione largamente favorevole. Abbiamo una curva epidemiologica probabilmente migliore di tutta Europa -continua - però sottolineiamo in maniera molto chiara che abbiamo raggiunto questi risultati attraverso la campagna vaccinale e attraverso comportamenti responsabili».


«Non solo la situazione epidemiologica è favorevole ma continua a migliorare e la riapertura delle attività lavorative - afferma -, così come delle scuole, al momento non ha impattato negativamente».

Il coordinatore del Cts ha anche condannato le violenze di sabato scorso a Roma: «Un conto è il diritto a manifestare il dissenso e questo va assolutamente tutelato, altro invece è un attacco a un'organizzazione sindacale che vuol dire attacco alla democrazia di questo Paese, e questo va stigmatizzato».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top