Girato a Cosenza il nuovo video del cantante Famao: «Dedicato a chi non c'è più»

VIDEO | In “Stelle a metà”, uscito in queste ore, appare la visuale dall’alto della città dei bruzi, la confluenza, il parco Piero Romeo ed il reparto di Pediatria dell’ospedale Annunziata

di Sonia Miceli
14 febbraio 2020
11:14
Angelo Famao a Cosenza nel nuovo video
Angelo Famao a Cosenza nel nuovo video "Stelle a metà"

È stato pubblicato in queste ore il nuovo video clip del giovane cantante partenopeo Angelo Famao, “Stelle a metà”, girato interamente nella città di Cosenza. Nel video appare, oltre alla visuale dall’alto della città di Cosenza, la confluenza, il parco Piero Romeo ed il reparto di pediatria dell’ospedale Annunziata.

LEGGI ANCHE: Marica e la forza di continuare a lottare grazie alla musica di Angelo Famao

«Questo video è stato realizzato per due semplici motivi» commenta Angelo Famao alla fine del video clip. «Regalare un sorriso a tutte queste stelle speciali che purtroppo hanno bisogno e a tutte quelle che io seguo nei vari ospedali e nei vari centri». «Il secondo motivo - prosegue Famao - è per ricordare un ragazzino che io seguivo e che purtroppo è volato in cielo affinché possa portare serenità».

Chi è Angelo Famao

Angelo Famao è stato definito «l’astro nascente della musica, fenomeno social». Canta da diversi anni e nel 2018, con l'etichetta Blue Music, è diventato il nuovo idolo della musica melodica in chiave moderna e social.

Con il brano “Tu si a Fine do Munno” e la conoscenza di Fabrizio Corona, che lo ha voluto promuovere artisticamente, si sta facendo conoscere a livello nazionale. I suoi brani melodici italianizzati hanno una base disco raggaeton.

 

LEGGI ANCHE: Affrontare la malattia col sorriso, la forza del piccolo Antonio

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio