Teatro Calabria

La rottamazione di un italiano perbene: la crisi economica nella commedia di Buccirosso a Catanzaro

Il 31 marzo ancora una tappa della rassegna di Ama Calabria per uno spettacolo che attraverserà le dinamiche dell’attualità riuscendo a strappare sorrisi e riflessioni

22
di T. B.
30 marzo 2022
06:30

Una commedia che attinge ai nostri giorni quella che andrà in scena al Comunale di Catanzaro il 31 marzo. Nell’ambito del cartellone Ama Calabria solcherà il palco Carlo Buccirosso, attore napoletano abile navigatore di teatro, cinema e televisione, che nel capoluogo porterà in scena La rottamazione di un italiano perbene.

Uno spettacolo che percorrendo la strada del dramma sul binario dell’ironia narra la storia di Antonio Pisapìa la cui vita sarà sconvolta dalla grave crisi che attanaglia il suo ristorante.La vita quotidiana della famiglia di Antonio è composta dalla moglie e da due figli dai caratteri opposti. Immancabile la figura della suocera, che non mancherà di creare ulteriori problemi al malcapitato genero.


La commedia, la cui comicità rende meno drammatica la realtà vissuta dal protagonista, è una raffigurazione frizzante dell’uomo medio che si ritrova ad affrontare determinate difficoltà. Ispirato alla messa in scena de ‘Il miracolo di Don Ciccillo’, lo spettacolo sembra riportare agli albori della commedia all’italiana che dava un insegnamento attraverso il sorriso.

Torna la morale

Con ‘La rottamazione di un italiano perbene’, del quale Carlo Buccirosso oltre a essere protagonista è anche regista e autore, non mancherà il divertimento unito alla riflessione, grazie a un argomento che riguarda un po’ tutti. Una messa in scena in cui il pubblico avrà la possibilità di apprezzare le qualità artistiche di un attore da sempre molto apprezzato per le sue interpretazioni.

Un protagonista da record

L’attore partenopeo, considerato tra i più affermati del teatro e del cinema italiano, grazie alla sua comicità, è stato vincitore di un David di Donatello nel 2015, come miglior attore non protagonista per il film ‘Noi e la Giulia’ di Edoardo Leo. Un curriculum invidiabile quello di Buccirosso, che ha prestato il suo volto a storiche pellicole cinematografiche come ‘Febbre da cavallo – La mandrakata’ di Carlo Vanzina, ‘Il divo’ e ‘La grande bellezza’ di Paolo Sorrentino.

Il teatro sembra essere, però, il suo habitat naturale. Molte sono le collaborazioni fatte con Vincenzo Salemme e innumerevoli gli spettacoli da lui diretti, tra i quali ‘Una famiglia quasi perfetta’, ‘Napoletani a Broadway’ e ‘Il divorzio dei compromessi sposi’. Felice la scelta di AMA Calabria di proporre uno spettacolo di grande impatto come ‘La rottamazione di un italiano perbene’.

Le prossime tappe

Un cartellone che si contraddistingue anche per i successivi spettacoli. Il 7 aprile sarà la volta di un’altra grande interprete del teatro calabrese, Teresa Timpano, con ‘Penelope’, al Teatro Comunale di Catanzaro, al quale seguirà ‘Il silenzio grande’ con due grandi interpreti come Massimiliano Gallo e Stefania Rocca, la cui data catanzarese, prevista per il 28 aprile, è stata posticipata al 30 aprile a causa di impegni della Compagnia.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top