Il ciak

“La terra senza”, il primo film da regista che Moni Ovadia girerà in Calabria

La pellicola sarà ambientata a Catanzaro. L'attore, musicista e scrittore è stato ricevuto dal vicesindaco Gabriella Celestino e dal presidente del Consiglio comunale Marco Polimeni

36
di Redazione
8 febbraio 2022
18:42

Sarà girato a Catanzaro il primo film di Moni Ovadia che si intitola "La terra senza" , e la location sarà il centro storico del capoluogo calabrese. Ovadia, attore, cantante, musicista e scrittore assieme al produttore della pellicola Rean Mazzone, è arrivato in città dove è stato ricevuto a Palazzo de Nobili sede del Comune dal vicesindaco Gabriella Celestino e dal presidente del Consiglio comunale Marco Polimeni, presente il dirigente del settore cultura Antonino Ferraiolo i quali hanno espresso all'artista la piena disponibilità dell'amministrazione comunale a supportare, dal punto di vista logistico e organizzativo, la realizzazione del progetto.

«Si è discusso, infatti, delle eventuali location specifiche - è detto in una nota del Comune - che sarebbero già oggetto di interesse da parte della troupe, con particolare riferimento ai palazzi e alle chiese storiche della città, oltre che ai set all'aperto come il Parco della Biodiversità». Il film - sostenuto da Rai Cinema e dal Ministero della Cultura - vedrà come protagonista l'attore catanzarese Carlo Greco, già interprete della pièce teatrale "La terra senza", a cui il film è ispirato, prodotta nel 2008 dalla Fondazione Politeama.  


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top