La kermesse

Mostra del cinema di Venezia, lo stilista di origini calabresi Anton Giulio Grande sfila sul red carpet

Il noto creatore di moda ha portato la sua ultima collezione riproponendo nei suoi abiti l’opulenza dell’architettura della città lagunare

415
di T. B.
10 settembre 2021
21:47

Anche il celebre stilista di origini calabresi Anton Giulio Grande ha calcato al Festival del Cinema di Venezia il celebre red carpet. E lo ha fatto affiancato da tre splendide modelle con addosso gli eterei abiti della sua nuova collezione di alta moda.

Un omaggio che lo stilista ha voluto dedicare alla città di Venezia , a lui molto cara, che proprio quest’anno compie 1600 anni dalla sua fondazione. Da sempre il red carpet è considerato uno dei più ambiti e prestigiosi palcoscenici d’Europa e qui Grande ha presentato le sue ultime creazioni, dei veri e propri virtuosismi sartoriali e di ricamo, ovviamente e totalmente Made in Italy .


Alta moda, alta sartorialità, sfarzo e opulenza di ricami. Corpini che prendono ispirazione dalle decorazioni architettoniche di basiliche, monumenti e opere d’arte di Venezia, dai rosoni delle Chiese. Gonne a corolla, con balze sovrapposte tenute da strutture di crinolina atte ad emulare i ricchi abiti settecenteschi ma in chiave moderna e sensuale come è nello stile notorio di Anton Giulio Grande.

Ennesimo successo internazionale per lo stilista che da sempre seduce e ammalia con le sue incantevoli creazioni di alta moda che affascinano ormai tutte le donne.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top