Musica, l'amore ai tempi del lockdown: l'ultimo singolo del cantautore calabrese Quattrone

VIDEO | Il videoclip è stato girato sulla statale 106 a Marina di Gioiosa Jonica nelle notti del coprifuoco. «É un pezzo dedicato a chi, in tempo di pandemia, ha vissuto lontano dalla persona amata»

di Ilario  Balì
26 maggio 2021
22:40

Una canzone dedicata agli innamorati, costretti alla lontananza a causa del Covid. S’intitola “Stasera mi manchi” il nuovo singolo del cantautore calabrese Armando Quattrone. Un brano autobiografico che al tempo stesso racconta la storia collettiva dell’amore ai tempi del lockdown. Il suggestivo videoclip è stato girato nelle strade deserte di Marina di Gioiosa Jonica nelle notti del coprifuoco, lungo le strade deserte della statale 106.

«É un pezzo dedicato a chi, in tempo di pandemia, ha vissuto lontano dalla persona amata – racconta l’artista gioiosano – in un video che si conclude con un grande abbraccio, che speriamo sia di buon augurio per uscire fuori da questo periodo terribile».


Star-Guest del video la giovane Elena Panaia di Caulonia. Le riprese notturne del video sono state fatte a Marina di Gioiosa Ionica, paese natale di Armando Quattrone, che ha già ispirato il tormentone estivo “Made in Marina”. Inserito già in diverse playlist radiofoniche calabresi, il pezzo si pone come potenziale tormentone dell’estate 2021. «Spero sia la stagione della rinascita – conclude Quattrone - per tornare a cantare e ballare nelle piazze».

 
 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top