La finale del Festival

Sanremo 2022, allerta massima per l’uragano Blanco. Brividi tra Ama e Sabrina

Si chiude il Festival con un podio scontato. La nuova stella della musica italiana trionfa assieme a Mahmood (seguiti da Elisa e Morandi) e sul finale scoppia il mistero della Ferilli che dopo un esordio scoppiettante chiude gelida. Chi ha fatto arrabbiare l’attrice romanista?

145
di Carla Monteforte
6 febbraio 2022
11:29
Da sinistra Amadeus, Sabrina Ferilli e Blanco
Da sinistra Amadeus, Sabrina Ferilli e Blanco

È nata una stella. Nessuno osi fermare Blanchito bebe il neo maggiorenne che, in un anno, ha collezionato dischi di platino, conquistato Sanremo (con Mahmood), riportato le fan in delirio fuori dagli hotel e trasformato noi in quelle zie che agitano lo strascico ai 18 anni dei nipoti mettendoli in serio imbarazzo.

Yes, i brividi li facciamo venire davvero mentre le ragazzine urlano al nuovo Simon Le Bon di Calvagese della Riviera e incuranti di quel 2003 ferocemente stampato sulla carta d’identità del festeggiato facciamo eco dai divani perché «ti vorrei amare ma sbaglio sempre» non ha ufficio anagrafe. È fuori da ogni tempo come la banda della guardia di Finanza che intona l’inno di Mameli e colte da automatismo puntiamo ai balconi per capire se ci sono altri reclusi affacciati a cantare.


Si chiude assieme a Sanremo il lungo lockdown targato Amadeus-Burioni e il prossimo fine settimana, se Dio vuole, dismetteremo i panni virginali di Elisa per tornare finalmente Grignani. Libere nei nostri zoo d’appartenenza, i club che Dargen ha provato ieri inutilmente a menzionare prima che la censura ripiombasse sull’unico dramma di cui all’Ariston è vietato parlare. La festa patronale ha una scaletta di problematiche già abbastanza esaustiva per aggiungervi l’estinzione dei live, l’ha confermato pure la Ferilli che non rinvenendo un panda nuovo da salvare ha optato per un non monologo sull’inutilità dei monologhi. Disintegrando in un sol colpo i saggi finali di Leotta, Giannetta e le altre immolate da Raiuno per far piangere gli italiani tra un meneito e una marchetta. Qualcosa però è andato storto e nel Sanremo delle non sorprese si è fatto largo un mistero: ma Amedeo e Sabrina hanno litigato?

L’attrice romanista uscita a bomba nel primo tempo ha chiuso la partita da infortunata. Cos’è successo nel fuori gioco? Chi ha fatto arrabbiare Sabrina mentre Giovanna Civitillo sorvegliava il palco onde evitare ladri?

L’altra metà del profilo di coppia di Ama, di Sanremo è il vero personaggio rivelazione. Una presenza inquietante come le mogli dei localari che incombono in cassa per imbruttire gli ubriaconi. L’ubriacona che scrive, non smarcatasi evidentemente del tutto da misoginia interiorizzata, ad ogni inquadratura avvertiva un po’ di ansia. Un mix tra colpa e soggezione sentito fin in regia che mai ha lesinato primi piani all’ereditiera di Vico Equense divenuta premier dame.

Altro che co-conduttrici e vallette, in prima fila sedeva la proprietaria. Brividi.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top