Serie B, il Cosenza inizia la stagione con un pari: con l'Entella è 0-0

Dopo la straordinaria salvezza conquistata nell'ultima partita del campionato 2019/20, il Cosenza inizia la nuova stagione pareggiando con la Virtus Entella.

17
di Francesco Spina
26 settembre 2020
16:13

La nuova stagione di Cosenza e Virtus Entella inizia nel segno della noia. Le due squadre si approcciano al match con la paura di sbagliare: a farne le spese è lo spettacolo.

Prima conclusione di marca rossoblu

L'Entella spinge sulla corsia sinistra con Brunori, il giocatore ligure arriva sul fondo e prova servire un compagno in mezzo: la difesa dei "lupi" è attenta. Il primo tiro verso lo specchio della porta è però del Cosenza: Baez su punizione ma Borra blocca comodamente. Al 13' l'occasione più ghiotta del primo tempo è per Bittante: il laterale sinistro del Cosenza scende sulla corsia di competenza, riceve palla lascia partite un tiro ad incrociare che sulla traiettoria trova però l'intervento di Borra.

Il Cosenza prova a spingere

La squadra di Occhiuzzi, anche se con qualche errore di troppo, cerca di prendere il controllo del gioco. Al 21' Baez prova ad imbastire un'azione pericolosa ma perde l'attimo. Al 23' è invece il momento di Sciaudone che si esibisce in una rovesciata: a fare festa sono solo i fotografi. L'unica occasione degna di nota degli ospiti è affidata al destro di De Luca: bravo Saracco a bloccare. Prima frazione che termina dopo 3 minuti di recupero.

Secondo tempo sulla falsa riga del primo

Le due squadre hanno paura di sbilanciarsi ed anche nella ripresa la partita appare equilibrata. A far perdere la bilancia dal lato rossoblu ci prova Mirko Carretta al quarto d'ora ma il tiro è murato dalla difesa ligure e si spegne in angolo.La reazione della Virtus è nel calcio di punizione dai 30 metri di Paolucci: Saracco in tuffo sventa la minaccia.

Le squadre si accontentano dello 0-0

L'incontro scorre verso il novantesimo con le due formazioni che sembrano accontentarsi di iniziare la nuova stagione portando a casa un punto a testa, e così sarà. A 4' dal termine è ancora Paolucci su punizione che ancora una volta colpisce la barriera. L'ultimo provare a cambiare il risultato è Baez lanciato in contropiede ma fermato dalla difesa ligure . Il Cosenza conquista un punto ma la società dovrà urgentemente ricorrere al mercato per completare la rosa. 

TABELLINO 

(3-4-1-2): Saracco; Ingrosso, Idda, Legittimo; Corsi, Sciaudone, Bruccini (83'Kone), Bittante; Baez; Carretta (83' Sacko), Litteri (57'Gliozzi). Allenatore: Occhiuzzi.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Borra; De Col, Chiosa, Poli, Costa; Crimi, Paolucci, Brescianini (81' Cardoselli)Settembrini (36' Toscano) De Luca, Brunori (70'Morra). Allenatore: Tedino.

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta (Assistenti: Carbone e Annaloro)

NOTE: Gara a porte chiuse. Ammoniti: Bruccini, Litteri, Ingrosso (C); Paolucci, De Luca, Brescianini (V).  Recupero: 3'pt.;4'st

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio