Altre quattro partite rinviate. La Serie D prosegue a strappi

VIDEO | Il campionato continua a essere condizionato dal Covid. Restano fermi, questa domenica, Castrovillari, Cittanova e Roccella. In campo, fra le calabresi, solo Rende e San Luca

11
di Redazione
30 gennaio 2021
16:46

Con le quattro gare di domenica rinviate per il covid, sale a quota a 16 il totale delle partite che bisognerà recuperare. La Serie D procede a strappi. E allora da più parti ci si chiede se non sia il caso di fermarsi per rimettere in pari il numero delle gare disputate, visto che ci sono delle formazioni che hanno anche tre partite in meno rispetto alle altre (Fc Messina e Marina di Ragusa).

 


Questa domenica il covid ferma il Roccella e il Cittanova, al cui interno è sempre elevato il numero dei calciatori positivi: al riguardo, la squadra reggina del presidente Guerrisi ha già chiesto, e ottenuto, anche il rinvio del match di mercoledì prossimo contro il San Luca. E questo porterà addirittura a 4 il totale degli incontri che il Cittanova dovrà recuperare.

 

Non si giocherà anche il derby del Pollino fra il Rotonda e il Castrovillari, per i contagi esistenti all’interno del gruppo squadra dei lucani. I rossoneri, intanto, devono fare i conti con la tegola rappresentata dall’infortunio di Corado, che potrebbe stare fermo un mese. Si cerca, quindi, un attaccante.

Scenderà in campo il Rende, reduce dalla bella vittoria in casa contro la capolista Acr Messina. La formazione di Tommaso Napoli è attesa dal Licata. L’obiettivo dei biancorossi è quello di continuare a muovere la classifica. Fra i volti nuovi, per il Rende, ecco il difensore Orientale.

 

Dopo una settimana di sosta obbligata, tornerà a giocare il San Luca, che ritrova Romero e potrà utilizzare il neo acquisto Fiumara, ma che dovrebbe rinunciare al jolly Pelle, infortunato. Anche per la squadra di Ciccio Cozza ecco una trasferta in Sicilia. Si gioca contro il Marina di Ragusa ultimo della classe, ma con tre gare da recuperare. Una squadra, quella siciliana, che si è rinforzata con i recenti innesti, per cui non sarà semplice, per i giallorossi, conquistare l’intera posta in palio. Ma si punta a vincere per provare a riprendersi il secondo posto.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top