L’impresa

Atleti paralimpici attraversano per la terza volta consecutiva lo Stretto di Messina a Nuoto

Si tratta del Gruppo sportivo Paralimpico della Difesa. sono stati accompagnati lungo la traversata dal sottosegretario alla Difesa, Isabella Rauti a bordo di una imbarcazione da canottaggio

di Redazione Sport
16 giugno 2024
19:57

Gli atleti militari e civili del Gruppo sportivo Paralimpico della Difesa hanno attraversato oggi a nuoto - per il terzo anno consecutivo - lo Stretto di Messina, percorrendo 3.800 metri di mare tra la Sicilia e la sponda calabrese.

Per il secondo anno di fila gli atleti sono stati accompagnati lungo la traversata dal sottosegretario alla Difesa, Isabella Rauti a bordo di una imbarcazione da canottaggio, con equipaggio misto composto da civili e militari, con la presenza della Marina Militare.


«Sono onorata ed emozionata - ha detto Rauti - per aver condiviso con gli atleti del Gspd la loro impresa, che conferma il ruolo fondamentale dello sport come motore di inclusione sociale e pratica solidale. Seguirli in mare è una vicinanza diversa dall'attenderli all'arrivo, è capire ogni sforzo e lo straordinario impegno che questi campioni - non solo nello sport ma anche nella vita - mettono ogni giorno nello sfidare e superare ogni limite».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all news Guarda lo streaming di LaC Tv Ascola LaC Radio
top