Pallacanestro Calabria

Basket, la Viola risorge con una tripla di Balic: Monopoli ko 70-67

L'atleta regala alla squadra di Bolignano il ritorno alla vittoria: i numeri della partita al Palacalafiore

1
di Matteo Occhiuto
19 dicembre 2021
20:43

Torna alla vittoria la Pallacanestro Viola Reggio Calabria. In una gara tiratissima, è Amar Balic a indirizzare i due punti verso lo Stretto, con una tripla da urlo ad una manciata di secondi dalla fine. Di seguito il tabellino con i numeri della sfida.

Magari esagereremo, magari la storia della Pallacanestro Viola è contraddistinta da giocate anche più importanti, in categorie più elevate. Ma quello che si è visto ieri al Palacalafiore rientrerà, di certo, fra le pagine memorabili del libro dei ricordi neroarancio. Trentasei secondi alla fine, Monopoli avanti 67-64. Questa è la sentenza sul tabellone a Pentimele, una mannaia su un periodo più nero che arancio per la squadra di Bolignano che vede avvicinarsi lo spettro del quinto ko di fila. Poi, il destino cambia, nel modo più assurdo e prettamente cestistico possibile.


Trentasei secondi

I protagonisti si chiamano entrambi Amar. Il primo fa di cognome Klacar e ha l’apparente pessima idea di tirare tutto storto dall’angolo. Il classico tentativo della disperazione, la classica preghiera travestita da palla a spicchi. La conclusione che, in novantanove casi su cento, dà all’avversario la certezza di aver portato a casa la contesa. Falso. La sfera arancione, invece, brucia la retina. È pari, sessantasette a sessantasette. Mancano 25 secondi.

Il possesso di Monopoli, tramortita da un canestro folle e inaspettato, si scioglie nella stoppata di Bruno Duranti a Laquintana. Mancano tre secondi, la palla arriva ad un altro Amar, quello che di cognome fa Balic. Due secondi. Un’infinità di campo da percorrere. Troppo, vista la sirena incombente. Altra preghiera, altro pallone senza senso tirato da metà campo. Il Dio del basket ascolta.

Ferro, fiato sospeso, retina. Gioia e delirio neroarancio, la Viola vince, Monopoli cade 70-67. Sipario, le triple dei due Amar sono storia.

Il tabellino

Pall. Viola Reggio Calabria - Lapietra Monopoli 70-67 (26-15, 7-22, 20-20, 17-10)

Pall. Viola Reggio Calabria: Amar Klacar 20 (5/6, 3/4), Yande Fall 14 (6/9, 0/0), Federico Ingrosso 12 (3/7, 2/5), Amar Balic 11 (1/4, 3/7), Bruno giuseppe Duranti 8 (3/8, 0/6), Fortunato Barrile 3 (1/1, 0/0), Franco Gaetano 2 (1/1, 0/0), Samuele andrea Valente 0 (0/0, 0/0), Fabio lorenzo Freno 0 (0/0, 0/0), Alberto Besozzi 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 6 / 13 - Rimbalzi: 36 9 + 27 (Yande Fall 17) - Assist: 10 (Fortunato Barrile 4)

Lapietra Monopoli: Giovanni Laquintana 16 (6/14, 1/2), Nunzio Sabbatino 14 (4/8, 2/3), Andrea Lombardo 10 (4/6, 0/3), Andrea Albertini 10 (1/3, 2/5), Jacopo Ragusa 8 (4/6, 0/0), Matteo Annese 5 (1/1, 1/1), Mauro Torresi lelli 3 (0/0, 1/2), Vittorio Visentin 1 (0/5, 0/0), Dario Notarangelo 0 (0/0, 0/0), Gaetano Muolo 0 (0/0, 0/0), Ivan Bellantuono 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 6 / 8 - Rimbalzi: 29 6 + 23 (Andrea Albertini 10) - Assist: 8 (Giovanni Laquintana, Nunzio Sabbatino 3)

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top