BASKET | Muscolino vende la Viola Reggio: società e titolo a Barcellona Pozzo di Gotto

Il presidente del club neroarancio cede il 100% delle quote al collega siciliano. Nei giorni scorsi era intervenuto anche il sindaco Falcomatà

14
di Alessio Bompasso
5 luglio 2018
19:56

Negli ultimi giorni era intervenuto anche il sindaco Falcomatà. Interpellato dai tifosi della Viola Reggio Calabria si era messo subito a lavoro per un nuovo progetto che potesse far ritornare grande la Viola. Il tutto dopo le voci sempre più pressanti, della vendita del titolo sportivo di Serie B (dopo la retrocessione d’ufficio dall’A2) alla Cestistica Barcellona Pozzo di Gotto. Beh, in Sicilia non ci è andato solo il titolo sportivo ma l’intero pacchetto societario.

 

Il comunicato ufficiale

 

«Si comunica che in data odierna, giovedì 5 luglio, presso lo studio notarile del dr. Biondo in Barcellona Pozzo di Gotto, i Sigg. Muscolino e Campisi, hanno ceduto il 100% delle quote societarie della “Viola Reggio Calabria S.S.D. a R.L.” al Sig. Coppolino, assistito dal dr. Imbesi e dall’avv. Cicala. Diversamente da quanto comunicato, la conferenza stampa prevista per sabato 7, è posticipata al termine degli essenziali passaggi formali e federali finalizzati a trasferimento sede sociale, cambio denominazione sociale ed iscrizione al prossimo campionato nazionale di Serie B. Il tutto entro le ore 00.00 di lunedì 9 luglio».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio