JUDO | I migliori giovani talenti al torneo “Città di Paola”: pioggia di medaglie per la “Loprete”

A San Lucido sul podio tutti gli atleti del club di Isola Capo Rizzuto. Prossimo appuntamento a Crotone per il “Randory Day”

4
di Redazione
2 aprile 2019
10:36

Il futuro del judo italiano in scena al Torneo interregionale città di Paola, evento organizzato dal Maestro Domenico Morrone in collaborazione con l’amministrazione Comunale di San Lucido e la Fiosiotonik Volley San Lucido. Presenti società della Campania, Puglia e Sicilia insieme a tutti i judoka calabresi che hanno raggiunto il palazzetto dello sport di San Lucido per contendersi la conquista di questo trofeo. Evento riservato dalla fascia bambini fino alle classi Cadetti con un numero di oltre 400 atleti sul tatami cosentino. Undici atleti della Judo Calabro Loprete in trasferta, undici medaglie raggiunte con un risultato complessivo di una medaglia d’oro, quattro medaglie d’argento e sei medaglie di bronzo. Il gradino più alto del podio è stato conquistato dal tenace judoka Luigi Viola fascia ragazzi categoria -55 kg , titolo di vicecampione per gli atleti Adam Idri -66 kg Cadetti, Maria Francesca Laterza -60 kg Pasquale Manfreda -60 esordienti A e Maikol Martino -32 kg fascia Ragazzi. Medaglia di bronzo per Francesco Mercurio -60 kg, Giuseppe Pio Riillo -55 kg Cadetti, Mattia Gallo esordienti B, Antonio Ruggiero -28 , Antonio Passafaro -40 kg e Ilyas Khait -34 kg Ragazzi. Ora si prepara per il prossimo evento che si svolgerà al Palamilone di Crotone domenica 14 Aprile per il tanto atteso Randory Day.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio