SERIE B | Il Cosenza tocca i playoff, a Crotone iniziata l’operazione salvezza

VIDEO | Terza vittoria di fila per i lupi silani che al Marulla schiantano anche il Carpi, mentre i pitagorici infilano tre punti fondamentali per la permanenza contro il Palermo

di Redazione
27 febbraio 2019
13:45

Meglio di così non si può. Gongolano i tifosi del Cosenza mai così in alto negli ultimi 20 anni. Dopo Cittadella e Cremonese i lupo silani schiantano anche il Carpi. Decide il settimo sigillo stagionale di Gennaro Tutino, al rientro dopo i due turni di squalifica, al culmine di una gara praticamente perfetta da parte dei lupi fino alla reazione degli ospiti che sbagliano due gol clamorosi e anche il rigore che avrebbe sancito il pari. Buon per i ragazzi di Braglia all’improvviso con la salvezza in tasca e ad un solo punto dai playoff. Meglio di così non si può. Appunto. Anche per il Crotone. Che finalmente ritrova punti e sorriso. Lo fa, forse, nella gara più improbabile contro un Palermo lanciato in Serie A. Tre i gol rifilati dai pitagorici avanti alla mezz'ora con Rhoden, abile a insaccare dopo il palo colpito da Simy. A 11' dalla fine arriva anche il colpo del k.o. per i rosanero, con Mraz. Nel finale c'è tempo pure per il 3-0 formato Simy su calcio di rigore. La rincorsa alla permanenza è iniziata. Ma serve continuità.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio