Futsal

Calcio a 5, in Serie A1 arriva la seconda vittoria del Polistena. In A2 tra le calabresi vince solo il Cosenza

Nel massimo campionato italiano i reggini battono 5-3 la Todis Lido di Ostia. In A2 sconfitte per Catanzaro, Bovalinese e Polisportiva Futura

8
di Francesco Spina
17 ottobre 2021
08:55

Secondo successo in Serie A1 per il Cormar Futsal Polistena. Dopo la storica vittoria nel turno infrasettimanale contro il Came Dosson, i reggini si ripetono nella terza giornata del torneo: al PalaBotteghelle di Reggio Calabria battuto 5-3 la Todis Lido di Ostia. 

Dopo la prima frazione chiusa sul 2-2, i bianconeri segnano il 3-2 al 9'44'' della seconda frazione di gioco con Domenico Arcidiacone e trovano il quarto gol al 10'27'' con Creaco, prima del 5-3 che chiude definitivamente i contri al 17'58'' firmato da Juninho. Solo per le statistiche il terzo gol dei laziali: al 18'43' lo sigla Cutrupi. Un successo che permette al Polistena di portarsi a -3 dalla vetta.


Il tabellino

CORMAR POLISTENA: Parisi, Arcidiacone, Ique, Creaco, Vinicius, Eric, Attinà, Juninho, Prestileo, Diogo, Minnella, Multari. All. Rinaldi
TODIS LIDO DI OSTIA: Di Ponto, D. Gattarelli, Cutrupi, Leandro, Poletto, Esposito, Mentasti, Sanchez, Regini, Barra, Navarro, A. Gattarelli. All. Grassi
MARCATORI: 16'28'' p.t. Leandro (L), 17'11'' Creaco (P), 18'08'' Leandro (L), 19'48'' Ique (P), 9'44'' s.t. Arcidiacone (P), 10'27'' Creaco (P), 17'58'' t.l. Juninho (P), 18'43'' Cutrupi (L)
AMMONITI: Esposito (L), Juninho (P), Leandro (L)
ARBITRI: Davide Plutino (Reggio Emilia), Andrea Colombo (Modena) CRONO: Gennaro Cefalà (Lamezia Terme)

I risultati delle calabresi in A2

Secondo turno da dimenticare nel girone D per la Calabria. A fare festa e solo il Cosenza, sconfitte invece per Catanzaro, Bovalino e Futura. I lupi della Pirossigeno battono in trasferta 3-1 i siciliani del Piazza Armerina, con le reti di Alex Gonzales, Mario Pagliuso e Oscar Morgade. Di Gallinica il gol dei padroni di casa. 

Ancora una sconfitta per il Catanzaro che perde 4-1 in casa dei pugliesi del Molfetta: giallorossi ultimi a zero punti insieme a Piazza Armerina e Arcobaleno Ispica. Dopo la vittoria nella prima giornata nel derby contro il Catanzaro, il Bovalino cade tra le mura amiche: i pugliesi del Giovinazzo espugnano il Pala La Cava per 4-2. Turno da dimenticare anche per i reggini della Polisportiva Futura, sconfitti 6-3 in casa della Bulldog Capurso. 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top