Calcio, da Domenico Berardi l'unico sorriso per la Calabria in Serie A

VIDEO | Il campionato si è concluso con tante amarezze a cominciare dalla retrocessione del Crotone. Per il centravanti cosentino record personale di marcature

43
di R. S.
30 maggio 2021
17:30

Ritrovata la Serie A grazie al Crotone, la Calabria ha subito perduto la massima serie per via di una retrocessione che ha lasciato tanto amaro in bocca. Non sono bastate le numerose reti di Simy per consentire ai pitagorici di mantenere la categoria e neppure l’esplosione di Messias è servita per raggiungere l’obiettivo. Retrocede il Crotone e, dopo aver disputato un ottimo girone di andata, retrocede anche il Benevento, nonostante la storica vittoria ottenuta in casa della Juventus, nella partita di ritorno. Cinque reti con i campani per il reggino Nicolas Viola: a livello personale una stagione positiva, nella quale però è arrivata questa amara conclusione con una Serie A che il Benevento ha perduto dopo solo un anno.

Gattuso in viola

Rino Gattuso, proprio all’ultima giornata, ha visto sfumare l’obiettivo della Champions League con il Napoli. L’allenatore di Corigliano ripartirà dalla Fiorentina, voluto dal patron Rocco Commisso, dalle origini gioiosane, che ha però ottenuto poche soddisfazioni dalla squadra viola, sempre nelle retrovie della classifica. Per Commisso anche un duro sfogo conclusivo, in conferenza stampa, che non è passato inosservato.


Tante lacrime

Tante lacrime, allora, per la Calabria di Serie A e un sorriso, rappresentato da Domenico Berardi. In occasione dell’ultima di campionato ha migliorato il primato personale di marcature nella massima serie. Ben 17 reti per l’attaccante cosentino. Al suo attivo anche otto assist. Per un soffio il Sassuolo non si è qualificato per la Conference League, ma la stagione 2020/21 ha consacrato Domenico Berardi, che adesso cercherà di trascinare la Nazionale alla vittoria nel campionato europeo.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top