SERIE C | Playoff, Reggina come Freddie Mercury: “Don’t stop me now”

“Non fermarmi ora” è lo slogan in riva allo Stretto a poche ore dal primo spareggio contro il Monopoli. 7 mila i biglietti già venduti

5
di Redazione
10 maggio 2019
11:28

Dont stop me now. Non fermarmi ora. Cantava Freddy Mercury nel suo inno più sfrenato e sregolato. Dont stop me now. Non fermarmi ora. E’ lo slogan scelto dalla Reggina per la corsa al biglietto che regalerà il primo turno playoff contro il Monopoli. Una gara che nessuno in riva allo Stretto vuole perdersi. In poche ore volatilizzati settemila tagliandi. Si va verso il record stagionale. Diciotto, forse ventimila tifosi sosterranno gli amaranto domenica alle 19:30 quando al Granillo andrà in scena il match contro la formazione pugliese a tinte biancoverdi.  In città è corsa al biglietto. File davanti a punti prevendita fin dal mattino. Si andrà avanti così fino al giorno della gara. Una vera e propria febbre playoff che la Reggina ha conquistato con le unghie e con i denti dal ritorno in panca di Roberto Cevoli in poi.  Cavese, Casertana e l’apoteosi del “Luigi Razza” contro la Vibonese. Le gare che hanno blindato gli spareggi per la B. Un cammino lungo e tortuoso. A cui nessuno a Reggio vuole rinunciare. Il treno amaranto è partito. La carica del Granillo pure. Don’t stop me now.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio