Calciomercato/ Cosenza su “Biccio”, il Bologna su Kamara

Il club rossoblù punta al clamoroso ritorno di Pietro Arcidiacono. La società giallorossa vuole disfarsi dell'attaccante franco-senegalese

di Alessio Bompasso
30 dicembre 2014
13:59

COSENZA - Nessun stravolgimento, solo piccoli aggiustamenti ma significativi. In sintesi sarà questo il mercato del Cosenza. Lo ha detto Roselli, lo ha ribadito Meluso, l’uomo che dovrà apportare le modifiche più opportune al gruppo rossoblù. Il Ds silano ha una lunga lista di giocatori in uscita. Tra questi c’è Marco Criaco, centrocampista classe ’89 inseguito dal Teramo. Città da cui potrebbe fare strada inversa l’attaccante 22enne Cristian Bonaiuto. Le sue caratteristiche farebbero al caso del Cosenza che tuttavia vede in Bonaiuto l’alternativa al vero colpo di mercato. Non un nuovo arrivo ma un clamoroso ritorno. Stiamo parlando di Pietro Arcidiacono dato tra i partenti da Martina.
Biccio ha solo l’imbarazzo della scelta. Il Cosenza punta sul fattore affettivo. Arciadocono, infatti, è rimasto molto legato alla piazza rossoblù e questo potrebbe fare la differenza in fase di trattativa.


Sull’attaccante classe ’88 però ha messo gli occhi anche la Juve Stabia, piazza da cui è pronto a partire il bomber Francesco Ripa. Un giocatore che piace molto al Catanzaro alle prese con il caso Kamara. Il destino del franco-senegalese è lontano dai tre colli, ormai non ci sono più dubbi. Su di lui avrebbe puntato i riflettori il Bologna in serie B. Un affare, che se dovesse concretizzarsi, alleggerirebbe e di molto il monte ingaggi della società giallrossossa.


COMMENTI
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top