Calciomercato, una freccia per l'attacco del Crotone: dal Bologna ecco Juwara

Il gambiano classe 2001 arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto e contro-riscatto. Tra le sue caratteristiche principali la velocità e l'abilità nel dribbling in corsa

151
di Francesco Spina
13 luglio 2021
16:28

Musa Juwara è ufficialmente un nuovo giocatore del Crotone. Il gambianoclasse 2001, lascia la Serie A ed il Bologna per trasferirsi con i pitagorici con la formula del prestito con diritto di riscatto e contro-riscatto. Juwara è reduce da una stagione con qualche intoppo: nell’estate del 2020, il passaggio in prestito al Boavista, in Portogallo, dove ha trovato poco spazio, in 6 mesi ha appena 6 presenze. A gennaio, quindi, il ritorno al Bologna, dove si è diviso tra Serie A (5 apparizioni) e Primavera, dove ha collezionato 5 presenze. L'attaccante è stato annunciato dal club pitagorico attraverso il seguente comunicato stampa.

«Il Football Club Crotone comunica di aver acquisito dal Footballl Club Bologna 1909, con diritto di opzione e contro-opzione, il diritto alle prestazioni sportive del giocatore Musa Juwara. Nato il 26 dicembre 2001 a Tujereng (Gambia) è stato scoperto dai Dilettanti del Virtus Avigliano e successivamente acquistato dal Chievo Verona nel 2017. L’anno successivo esordisce con i clivensi in Serie A per poi passare, nel 2019, al Bologna dove si mette in mostra segnando uno dei due gol nella sfida vinta a San Siro contro l’Inter. Nella scorsa stagione ha vestito le maglie di Bologna e Boavista, ora è pronto per la nuova avventura con gli squali.


Ed in conclusione: «Juwara fa parte della Nazionale del Gambia con la quale ha esordito appena 18enne e che, per la prima volta nella propria storia, prenderà parte alla Coppa d’Africa. Giocatore molto veloce e abile nel dribbling in corsa, Musa può agire su ambo le fasce ed è dotato anche di un tiro potente.
Benvenuto nella famiglia Crotone, Musa!»

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top