Campionato di Eccellenza: i record della Reggiomed e i gol di Zampaglione

VIDEO | Ci sta per lasciare un anno che ha condizionato anche il calcio dilettantistico calabrese. In tutto il 2020 si sono disputate appena 15 giornate: ecco i numeri del torneo di Eccellenza

61
di Redazione
30 dicembre 2020
12:47

Si è giocato fino a marzo. Poi nulla più. Si è ripreso a settembre con la nuova stagione, ma a fine ottobre tutti fermi. Se ne riparlerà nel 2021. Se ne va un 2020 indimenticabile per vari motivi e nel torneo di Eccellenza non sono mancate le sorprese. Analizzando i numeri dell’anno solare, la Reggiomediterranea è stata la squadra ad aver fatto più punti (31) davanti a Locri e Sambiase. Sempre la squadra allenata da Peppe Misiti, ancora assieme al Locri, è stata quella ad aver vinto più partite (9). E non finiscono qua i record della Reggiomed: è quella che ha perduto meno partite (solo una sconfitta) e che ha segnato il maggior numero di reti: 27.

Fra le squadre che hanno sempre militato in Eccellenza, nell’anno solare 2020, quella dei copresidenti Leo e Cloro è stata la migliore sotto numerosi aspetti, sfiorando anche la promozione in Serie D (il cammino è stato interrotto quando il finale era ancora tutto da scrivere). È dello Scalea, invece, la miglior difesa del massimo torneo dilettantistico calabrese nell’anno solare 2020: per la formazione di Saverio Gregorace solo 8 reti al passivo e una buona organizzazione difensiva.


Ma ci sono anche dei primati negativi che appartengono quasi tutti al Cotronei: annata da dimenticare, con soli 7 punti all’attivo, appena 1 vittoria come al Bocale, 10 ko subiti come al Gallico Catona e ben 39 reti al passivo. Il peggior attacco del 2020 è stato del Bocale, con 9 gol segnati. E infine ecco Mimmo Zampaglione: al centravanti del Locri va il titolo di miglior bomber del 2020 nel campionato di Eccellenza, con 10 reti messe a segno, tutte con la maglia amaranto.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio