Coronavirus, il Castrovillari calcio in quarantena dopo partita con Paternò

Due giocatori ed il preparatore dei portieri dei siciliani, ultimi avversari in campionato, sono risultati positivi al Covid 19

26
di Vincenzo Alvaro
6 ottobre 2020
09:49

I giocatori del Castrovillari calcio in quarantena. Una scelta obbligata accompagnata dall'ordinanza del sindaco, Domenico Lo Polito, a seguito della comunicazione arrivata nella serata di ieri che accerta la positività al Covid 19 di due calciatori ed il preparatore atletico dei portieri del Paternò, l'ultimo avversario dei rossoneri in campionato.

 

A condividere la notizia della positività di due tesserati siciliani è stato il legale rappresentante dell'Asd Paternò calcio, Gaetano Mazzamuto, che non appena ricevuta la comunicazione del dipartimento di diagnostica di laboratorio dell'Asp di Palermo ha informato la società calcistica di Castrovillari che a sua volta ha informato il sindaco, appena rieletto, che ha immediatamente fatto scattare i protocolli di quarantena all'indirizzo dei calciatori del Castrovillari rientrati in città nella serata di domenica.

 

Il primo cittadino di Castrovillari ha richiesto immediatamente i tamponi sui componenti della squadra e dello staff del Castrovillari Calcio, domiciliati nel capoluogo del Pollino, mentre per coloro i quali sono residenti fuori Castrovillari è stata inoltrata apposita comunicazione ai rispettivi sindaci.

 

Intanto, la la sicietà ha diramato un comunicato stampa per spiegare la vicenda e annunciare controlli e isolamento dela squadra.

 

«L'Asd Castrovillari Calcio, comunica che nella primo pomeriggio di lunedì 5 ottobre informalmente è venuta a conoscenza di alcuni casi covid-19 positivi all'interno della squadra Paternò Calcio, affrontata domenica 4 ottobre per la 2^ giornata di campionato. Appena appresa la notizia, seppur in maniera informale, con nessuna nota ufficiale da parte della lega e della stessa società sportiva Paternò Calcio, la società Castrovillari Calcio 1921 preventivamente ha attuato tutte le procedure anti - contagio covid-19, sospendendo ogni forma di attività sportiva, obbligando i propri tesserati e tutti coloro che avessero preso parte alla trasferta di domenica scorsa in quel di Paternò a restare nelle proprie abitazioni in isolamento. Solo in tarda serata di ieri (lunedì 5 ottobre) dopo continue sollecitazione e richieste alla società Paternò Calcio è stata inoltrata comunicazione ufficiale nelle quale venivano riportate e ufficializzate le tre positività; nella stessa nottata il sindaco della città di Castrovillari informato della vicenda e prontamente documento ha attivato e notificato le quarantene a tutti i residenti sul territorio comunale ed inoltrato comunicazione ai vari sindaci delle città in cui si trovano tutti gli altri tesserati. Sempre nella stessa nottata di ieri la società Castrovillari Calcio 1921, ha prontamente provveduto ad inviare PEC alla LND, per conoscenza. Nelle prossime ore saranno effettuati i tamponi, solo dopo gli esiti saranno riprese le attività».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio