L’evento

Catanzaro, il Ferrari club conferisce un doppio riconoscimento all’imprenditore Horacio Pagani

Il “Premio alla Carriera 2022” e il “Premio personaggio dell’anno” sono stati consegnati al fondatore e proprietario dell'omonima casa automobilistica

70
di Redazione
14 novembre 2022
18:47

È la prima volta che un club ufficiale Ferrari riesce in un’impresa di questo livello: premiare non solo Horacio Pagani in persona, ma farlo al cospetto di grandi e blasonati ospiti per di più in un luogo importante e storico come il ristorante Montana, richiamando a sé club ed appassionati da tutta Italia ed anche dall’estero con partecipanti provenienti dalla Spagna e dall’Argentina. Horacio Raul Pagani è un imprenditore argentino, di origini italiane fondatore e proprietario della Pagani Automobili.  

La giornata si è aperta con una prestigiosa e caratteristica visita presso il Museo Pagani, in cui gli ospiti presenti hanno potuto assaporare fin dal mattino la storia di un uomo (Horacio) venuto dall’Argentina, con sua moglie Cristina, portando assieme a sé una valigia colma di ambizioni e sogni. Al termine della visita al museo, la festa non è finita poiché tutti i partecipanti hanno avuto l’onore ed il privilegio di visitare la factory Pagani, i quali sono stati accolti da una hall immensa con tante vetture in produzione immerse in una suggestiva location che andava a ritrarre una classica piazza europea di epoca vittoriana con tanto di orologio che rintoccava per segnalare ai propri dipendenti l’inizio della pausa pranzo.


Una volta terminata la visita presso la factory Pagani, tutti gli ospiti hanno raggiunto il Ristorante Montana, punto ristoro di “Mamma Rossella” famoso per accogliere sempre grandi personaggi del mondo Ferrari. Proprio lì, infatti, è avvenuta la premiazione a Horacio Pagani condotta in maniera impeccabile dal presidente della Scuderia Ferrari Club di Catanzaro Mimmo Tiriolo ed apprezzata da Horacio stesso acclamato da tutti con personaggi provenienti da ogni angolo d’Italia ed altri speciali come Flavio Manzoni, Simone Scaglietti, Simone Schedoni e Tomaso Trussardi.

«Ringraziamo tutti i partecipanti presenti - si legge in una note della Scuderia Ferrari Club di Catanzaro -, in particolare: Anna Maria Catalano (collaboratrice dell’evento), Mauro Apicella (coordinatore Scuderia Ferrari Club), Mimmo e Gioielleria Fiorentino (fornitore e creatore del premio) Franco Giuliani (SFC Alessandria), Iris Gardenghi (SFC Bologna), Clemente Vitale (SFC Ostuni), Guido Galli (SFC Girona) e Claudio Stornelli».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top