Serie C

Catanzaro-Campobasso 3-0: le aquile volano con Iemmello (doppietta) e Bombagi

Allo stadio Ceravolo, nella 37esima giornata del campionato, i giallorossi di Vivarini calano il tris alla formazione molisana 

39
di Giampaolo Cristofaro
16 aprile 2022
19:57

Un vittoria secca fa volare le Aquile calabresi: Catanzaro-Campobasso 3-0. Tre punti importantissimi per la corsa al secondo posto, maturati nel corso della penultima giornata del girone del Sud di Serie C, che consentirebbe ai giallorossi di affrontare meno partite durante la fase dei playoff. Due gol di Iemmello - sempre più importante - e uno di Bombagi nel finale decidono il match.

Primo tempo

Parte meglio la formazione molisana. Buon palleggio e tanto ritmo. Ma al 12’ è il Catanzaro a sfiorare il vantaggio. Il solito fraseggio tra Vandeputte e Biasci sull’out di sinistra conduce il belga al centro dell’area che da solo davanti all’estremo difensore del Campobasso non riesce a trovare la porta. Rossoblù pericolosi al con Bolsius che da pochi metri calcia in porta ma Branduani è attento e riesce a respingere.


La partita prosegue con continui capovolgimenti di fronte. Al 42’, pericoloso passaggio verso il portiere di Manna, Iemmello intercetta e Zamarion frana sull’attaccante giallorosso. L’arbitro non ha dubbi e concede il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta il numero 90 del Catanzaro: portiere da una parte pallone dall’altra. Al 43’, Catanzaro-Campobasso 1-0. Dopo un minuto di recupero Il direttore di gara manda le due squadre negli spogliatoi.

Secondo tempo

Ad inizio ripresa giallorossi più vivaci. Al 52, Biasci, servito dalla sinistra da Vaneputte, con un colpo di tacco velenoso sfiora il gol del 2 a 0, ma la palla finisce alta. Al 58’ il Catanzaro raddoppia. Triangolazione magistrale tra Vandeputte e Sounas in area di rigore, il greco mette in mezzo rasoterra, arriva Iemmello che con il piattone desto gonfia la rete. Doppietta personale per lo Zar.

Le Aquile amministrano e al 68’ vanno vicine al triplo vantaggio. Sempre Vandeputte per Biasci che conclude verso la porta ma la difesa molisana respinge. Biasci di nuovo pericoloso al 76’. Su un assist al bacio di Iemmello, conclusione al volo dell’attaccante giallorosso. Ma Zamarion respinge. Il Catanzaro spinge. All’80’, azione confusa all’interno dell’area di rigore molisana, sulla palla arriva Bombagi che con un diagonale forte e perciso segna il gol del 3 a 0. Nel finale succede poco e nulla. Dopo i tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara, Catanzaro-Campobasso finisce 3-0.

Il tabellino

CATANZARO (3-5-2): Branduani; Martinelli, De Santis, Scognamillo; Bayeye (22’ st Rolando), Sounas (43’ s.t. Bjarkason), Cinelli (21’ st Welbeck), Verna, Vandeputte; Iemmello (32’ st Vazquez), Biasci(32’ st Bombagi). In panchina: Romagnoli, Tentardini, Bombagi, Fazio, Maldonado, Pipicella, Gatti, Cianci. All. Vivarini
CAMPOBASSO (3-4-3): Zamarion; Menna, Dalmazzi (39’ st Ladu), Sbardella; Fabriani, Candellori, Bontà (26’ st Nacci), Pace; Liguori (9’ st Merkaj), Emmausso (39’ st Di Francesco), Bolsius (9’ st Rossetti). In panchina: Raccichini, Coco, Vanzan, Martino, Giunta, Lombari. All. Cudini
ARBITRO: Nicolini di Brescia 6
MARCATORI: 43’ pt rig. e 12’ Iemmello, 36 st Bombagi
NOTE: Spettatori 4.919 di cui 831 abbonati. Ammoniti Biasci, Martinelli, Menna e Scognamillo. Angoli 4-1. Rec. 2’; 3’.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top