Serie C

Catanzaro-Latina 3-1: ottavo risultato utile consecutivo delle aquile calabresi

Partita dominata dai giallorossi che calano d’attenzione solo in occasione del momentaneo pareggio. La doppietta del migliore in campo Vazquez e un gol di Vandeputte decidono il match

18
di Giampaolo Cristofaro
26 febbraio 2022
19:29

Le aquile calabresi non fermano la loro scalata verso la vetta. Allo stadio Ceravolo si è giocata Catanzaro-Latina, valida per la 29esima giornata del girone del Sud di Serie C, terminata 3-1. Partita dominata dai giallorossi che calano d’attenzione solo in occasione del momentaneo pareggio, seguito al gol di Vandeputte ad inizio partita, segnato dal difensore della squadra ospite Giorgini nel primo tempo. A risolvere il match ci pensa Vazquez prima con un capolavoro di sinistro a giro nel finale della prima frazione di gioco e realizzando il rigore concesso alla formazione allenata da Vivarini ad inizio ripresa.

Ottava risultato utile consecutivo per il Catanzaro che conferma il secondo posto solitario in classifica a quota 55 punti.


Primo tempo 

L’inizio di partita è un monologo giallorosso. Il primo squillo è di Biasci che, al 6’, dagli sviluppi di un corner battuto dalla destra, tira verso la porta ma la difesa ciociara respinge senza problemi.

Al 9’ Vandeputte porta le aquile calabresi in vantaggio. Il belga servito rasoterra da Cinelli dalla destra conclude a incrociare sul secondo palo. Il tiro è preciso e finisce in buca d’angolo: Catanzaro-Latina 1-0.

Alla mezz’ora di gioco il Catanzaro abbassa il baricentro e il Latina trova il gol del pareggio. Giorgini si fa trovare pronto in area e al volo colpisce di destro verso la porta, Nocchi resta immobile. Al 30’ Catanzaro Latina 1-1.

Nel finale di primo tempo il Catanzaro sale di nuovo in cattedra e al 45’ torna in vantaggio. Bayeye si accentra dalla destra e serve Vazquez che riceve spalle alla porta, stoppa, si gira e lascia partire un sinistro a giro perfetto sul secondo palo che s’infila sotto il sette. L’arbitro non concede recupero e manda tutti negli spogliatoi: Catanzaro-Latina 2-1.

Secondo tempo

La ripresa inizia con un Catanzaro votato all’attacco e dopo dieci minuti, su calcio di rigore, segna il gol del 3-1. Il difensore dei nerazzurri Carissoni cerca di fermare Biasci lanciato in area e, a seguito di un rimpallo, interviene on leggerezza e tocca con il braccio, il direttore di gara non ha dubbi e concede il penalty. Sul dischetto si presenta Vazquez che non fallisce: al 59’ Catanzaro-Latina 3-1.

I giallorossi arretrano e il Latina prova a riacciuffare il match, ma il reparto difensivo della squadra calabrese tiene botta. Giocando di rimessa la squadra calabrese va vicina al poker con Vandeputte al 78’ che conclude basso e forte sul primo palo, ma trova una buona risposta di Cardinali che devia in corner. Catanzaro-Latina finisce 3-1.

Tabellino

CATANZARO (3-5-2): Nocchi; De Santis, Fazio, Scognamillo; Bayeye (45’st Bjarkason), Sounas (34’st Bombagi), Cinelli (34’st Welbeck), Verna, Vandeputte; Vazquez (34’st Cianci), Biasci (42’st Carlini). A disp. Romagnoli, Branduani, Martinelli, Gatti, Tentardini. All. Vivarini.

LATINA (3-5-2): Cardinali; Carissoni, Esposito, Giorgini; Ercolano (18’st Teraschi), Tessiore (25’st Rossi), Amadio, Di Livio (36’st Barberini), Sarzi (36’st De Santis); Carletti (25’st Rosseti), Sane. A disp. Ciammaruconi, Tonti, Celli, Atiagli, Palermo, D’Aloia. All. Di Donato

Arbitro: Adalberto Fiero della sezione di Pistoia.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top