Calcio Calabria

Coppa Italia, Crotone in campo a Udine per i 16esimi. Benali e Molina lasciano il ritiro: fuori rosa?

VIDEO | Oggi alle 18 i pitagorici saranno impegnati alla Dacia Arena contro i friulani: in palio l'ottavo con la Lazio. Nuovo esordio per Modesto sulla panchina degli squali mentre novità potrebbero arrivare dal mercato

1
di Francesco Spina
14 dicembre 2021
11:28

I sedicesimi di finale della Coppa Italia mettono contro, oggi alle 18, Udinese e Crotone. Alla Dacia Arena le due formazioni si affrontano alla ricerca del pass per ottavi, con la vincente che sfiderà la Lazio nel prossimo turno.

Il cammino delle due squadre

L'Udinese è arrivata a questo punto del tabellone dopo aver battuto l'Ascoli per 2-1 ai 32esimi, mentre i pitagorici hanno superato lo scorso 16 agosto il Brescia ai calci di rigore dopo aver chiuso i 90 minuti sul risultato di 2-2 con le reti di Vulic e Mulattieri.


I friulani sono reduci dal pareggio per 1-1 in campionato contro il Milan e arrivano da un periodo non particolarmente positivo, culminato con l'esonero di Luca Gotti sostituito ad interim da Gabriele Cioffi.

Momento certamente negativo anche per il Crotone che occupa il terzultimo posto in Serie B ed è reduce da 8 sconfitte e un pareggio nelle ultime 9 giornate. Gli Squali contro l’Udinese ritrovano mister Modesto, ritornato in panchina, dopo l’esonero di Pasquale Marino. Per l’allenatore sarà dunque un nuovo inizio, dopo che lo stesso aveva cominciato la stagione alla guida dei pitagorici

Le parole di Modesto

Il tecnico del Crotone, Francesco Modesto, ha risposto alle domande dei giornalisti in vista del match contro i bianconeri: «Si ricomincia da zero perché l’importante è resettare tutto - ha affermato l'allenatore-, quindi bisogna ripartire con la mentalità giusta perché è un’annata in cui bisogna soffrire tanto per raggiungere un obiettivo che è di tutti. Conosciamo la squadra e quello che possono dare, in queste partite dovremmo dare l’impegno massimale e bisogna ripartire da uomini che credono in quello che si fa».

Benali e Molina fuori rosa?

Dopo la gara contro l'Udinese il Crotone si ritufferà nel campionato, con il Pordenone prossimo avversario allo Scida. Serve una vittoria per risollevare il morale e soprattuto smuovere la classifica, con la società che potrebbe poi anche ricorrere al mercato invernale per potenziare la rosa che in alcuni reparti ha deluso. Nel frattempo, nella giornata di ieri, Molina e Benali hanno già lasciato il ritiro di Coccaglio e sono rientrati a Crotone dove «seguiranno un programma individuale e differenziato rispetto al gruppo fino a nuove comunicazioni», si legge in una nota diffusa dalla società pitagorica.  Un modo "elegante" per annunciare che la loro esperienza in rossoblù è da ritenersi conclusa?

Le probabili formazioni

Udinese (3-5-2): Padelli; Perez, De Maio, Samir; Soppy, Samardzic, Jajalo, Makengo, Zeegelaar; Pussetto, Success. A disp.: Silvestri, Carnelos, Becao, Nuytinck, Walace, Arslan, Molina, Udogie, Forestieri, Beto, Nestorovski. All.: Cioffi.
Crotone (3-4-1-2): Festa; Nedelcearu, Canestrelli, Paz; Giannotti, Estevez, Donsah, Sala; Borello, Kargbo; Maric. A disp.: Contini, Saro, Cuomo, Visentin, Vulic, Oddei, Rojas, Zanellato, Tutyskinas, Mogos, Schirò, D'Aprile. All.: Modesto 

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top