Coronavirus, stop anche agli allenamenti per la Tonno Callipo

La società di pallavolo ha deciso di porre la tutela della salute al di sopra di tutto: «È una sfida ben più importante di qualsiasi competizione sportiva»

di Redazione
12 marzo 2020
17:34

In seguito alle nuove misure per la gestione dell'emergenza coronavirus adottate dal Governo con il Dpcm dell’11 marzo 2020, da oggi la Tonno Callipo ha deciso di fermare temporaneamente gli allenamenti per la prima squadra, iscritta al campionato di Superlega.

 

I giocatori della società di pallavolo vibonese, infatti, anche se le competizioni sportive risultano sospese fino al 3 aprile (secondo le disposizioni di Palazzo Chigi del 9 marzo), avevano continuato ad allenarsi. Rigorosamente a porte chiuse e seguendo le norme igieniche e sanitarie suggerite per evitare il contagio.

 

Una scelta dettata dal senso di responsabilità: «L’unica cosa che conta in questo momento è tutelare pienamente la salute di tutti - ha affermato il vicepresidente Filippo Maria Callipo –. Siamo tutti chiamati a combattere da disputare su un campo di pallavolo».

 

LEGGI ANCHE: Coronavirus, Crotone calcio sospende gli allenamenti

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio