Serie B

Cosenza, attesa per Vigorito. Nel frattempo Garritano “risponde” a Rigione

Per la gara col Frosinone prezzi invariati nelle due curve. Zaffaroni recupera Bittante ed Eyango e spera per il portiere

4
12 ottobre 2021
18:24
Vigorito (portiere Cosenza)
Vigorito (portiere Cosenza)

Marco Zaffaroni può tirare un primo sospiro di sollievo considerando che dall’infermeria sono usciti sia Bittante che Eyango. I due saranno a disposizione per sabato e non è da escludere che il primo possa anche fare l’esordio stagionale in campionato. Contro il Frosinone, compagine che vanta la seconda difesa meno perforata del torneo e il più alto numero di clean sheet, servirà il migliore Cosenza. I rossoblù hanno sfruttato la pausa per le nazionali per un fisiologico pit-stop e ne stanno approfittando per svuotare l’infermeria. Inutile evidenziare che il nome più importante sia quello di Vigorito. Se l’ex Lecce non dovesse farcela, giocherebbe Saracco dal 1’. Verso il forfait, invece, Pandolfi che dovrebbe guardare il match dalla tribuna di fianco a Millico.

Garritano “risponde”a Rigione

Luca Garritano sarà un avversario di quelli da tenere d’occhio. Cosentino doc, stamattina ha rilasciato un’intervista a Cosenzachannel per rispondere alle battute del suo amico Rigione. «Mi ha promesso le legnate? Lo fa da settimane - svela sorridendo - Se arriveranno non potrà farci nulla, il difensore è lui». L’esterno del Frosinone lancia poi messaggi d’amore alla sua città, svelando di non essersi portato dietro i fischi dell’ultima volta. «Cosenza per me resterà sempre Cosenza, anche se dovessero restare cinque persone a volermi bene. La gara di sabato? Entrambe le compagini provengono da una sconfitta ed hanno voglia di rifarsi».


Il club lascia invariati prezzi

Stamattina è partita la prevendita, con i prezzi relativi alla Curva Bergamini e alla Curva Catena invariati a 12 euro. Dopo il sold out di Cosenza-Crotone, Via degli Stadi punta a raggiungere numeri simili e spera che la risposta del pubblico sia altrettanto importante. La capienza è salita al 75%, pari al 12.423 posti disponibili. Il fischio d’inizio è previsto alle 16.15: in palio ci sono punti pesanti e una posizione non pronosticata nemmeno dai più ottimisti.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top