Serie B

Cosenza calcio, il presidente Guarascio sbotta: «Con la Spal cambiare registro»

Il numero uno della società rossoblù dopo il ko con il Genoa lancia un avvertimento, per adesso senza un destinatario preciso. «Voglio un altro spirito fin dalla gara di Ferrara, c'è delusione»

115
di Redazione
16 ottobre 2022
13:11

«L’umore di chi tiene alle sorti del Cosenza oggi non può essere dei migliori. In una giornata che ha mostrato il lato migliore del calcio, con il saldo gemellaggio tra due tifoserie che ha dato l’opportunità dopo 19 anni di far riscoprire la nostra città a centinaia di genoani e ricordare degnamente una bandiera come Gigi Marulla, purtroppo il campo non ci ha regalato alcuna soddisfazione». È la dichiarazione del presidente del Cosenza Calcio Eugenio Guarascio all’indomani della gara con il Genoa.

«Siamo delusi, ma non rassegnati – conclude –. Dobbiamo impegnarci tutti per fare meglio, per tornare ad essere quella squadra che nelle prime giornate ha reso orgogliosi i propri tifosi. A Ferrara vogliamo vedere un altro spirito, un Cosenza gagliardo e coraggioso. Forza Lupi!».


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top