Cosenza Calcio, rinviata per Covid la partita col Pescara: l’Asl ferma gli abruzzesi

La gara valevole per la 35esima giornata del campionato di Serie B non si giocherà come da programma dopo 8 casi di positività al virus registrati nelle ultime ore nella squadra biancoazzurra

11
di Redazione
15 aprile 2021
16:33

La gara valevole per la 35esima giornata del campionato di Serie B, non si giocherà come da programma dopo 8 casi di positività al virus registrati nelle ultime ore nella squadra biancoazzurraÈ stata ufficialmente rinviata Cosenza-Pescara, in programma martedì 20 aprile. Gli 8 tesserati abruzzesi positivi al covid-19 hanno costretto l’Asl di Pescara, attraverso il Dipartimento di Prevenzione di Igiene, epidemiologia e sanità pubblica ha notificare tramite pec al Pescara Calcio il provvedimento di inibizione allo svolgimento dell'attività sportiva per i prossimi 14 giorni ai tesserati della società biancoazzurra.

Oltre alla gara contro il Cosenza (che potrebbe essere recuperata il prossimo 4 maggio) i pescaresi non scenderanno in campo contro la Virtus Entella, partita in programma sabato 17 aprile alle 14 allo stadio Adriatico e contro la Reggiana il 24 aprile.


Con l'ufficialità del rinvio della sfida contro gli abruzzesi, a questo punto, la squadra allenata da Roberto Ochhiuzzi, che sabato affronterà il Pisa in trasferta, avrà poi una settimana intera per poter preparare al meglio la delicata partita in casa dell'Empoli. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top