Cosenza calcio, tifosi ancora in piazza contro il presidente Guarascio: «Protesta ad oltranza»

VIDEO | Hanno manifestato su piazza Kennedy in pieno centro cittadino per chiedere ancora una volta al numero uno della società rossoblù di farsi da parte 

di Francesco Spina
7 giugno 2021
21:19

Continua la protesta dei tifosi dei lupi contro Eugenio Guarascio, attuale presidente del Cosenza. In serata un gruppo di circa 300 manifestanti, in rappresentanza dei vari gruppi organizzati, delle associazioni che rappresentano il calcio a tinte rossoblù ma anche singoli tifosi, si sono ritrovati in piazza kennedy, nel cuore del centro di Cosenza, per chiedere ancora una volta al presidente di cedere la società.

La rabbia del tifo cosentino è figlia della gestione «personalistica della società da parte di Guarascio nel corso della sua presidenza» ed ha trovato il culmine con la recente retrocessione in Serie C.


I supporters dei lupi, che in queste settimane stanno protestando in svariati modi e che anche stasera si sono riversati in piazza al grido “Guarascio Vattene”, chiedono all'imprenditore lametino di fare chiarezza sul futuro societario, soprattutto dopo le ultime voci che vedrebbero lo stesso presidente impegnato alla ricerca del nuovo allenatore e addirittura pronto a programmare il ritiro pre-campionato a San Giovanni in Fiore.

Dal megafono i tifosi rossoblù hanno fatto sapere che «la protesta continuerà ad oltranza fino a quando Guarascio non lascerà le redini della società» 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top