Cosenza Calcio

Cresce l’attesa per la decisione del Coni sul Chievo: in ballo la riammissione dei lupi in Serie B

VIDEO | La società rossoblù dovrà attendere lunedi 26 luglio per conoscere il suo futuro. Nel frattempo il neo ds è alla ricerca dell'allenatore: contatti con Dionigi, Zaffaroni e Cosmi

27
di Francesco Spina
23 luglio 2021
19:43

Ore di attesa in casa Cosenza. La società del presidente Guarascio dovrà attendere attorno alle 16 del 26 luglio per conoscere finalmente il proprio futuro. Il nodo che vedi i rossoblù in bilico fra la Serie B e la Serie C sarà sciolto dalla decisione che prenderà il Collegio di garanzia del Coni, sul caso Chievo Verona, al momento escluso dal campionato cadetto dopo la bocciatura della Covisoc e del Consiglio federale della Figc.

La fiducia nella giustizia

In casa Cosenza trapela fiducia sulla riammissione in serie cadetta e nel frattempo la società rossoblù ha annunciato il nuovo direttore sportivo che prenderà il posto di Stefano Trinchera. Si tratta di Roberto Goretti, ex ds del Perugia e perugino di nascita. Il nuovo direttore sportivo, dopo aver firmato un contratto che lo lega ai lupi fino a giugno del 2022, si è già messo a lavoro alla ricerca del nuovo allenatore che siederà sulla panchina al posto di Roberto Occhiuzzi.


L'allenatore

Contatti telefonici ci sono stati con Davide Dionigi, ex allenatore di Reggina e Catanzaro e nelle ultime due stagioni tra Ascoli e Brescia. Il matrimonio fra Dionigi ed il Cosenza si potrebbe concretizzare ma tutto dipende anche dalla categoria che si dovrà affrontare. In corsa per la panchina della squadra bruzia ci sono anche Marco Zaffaroni ex Albinoleffe e attualmente allenatore proprio del Chievo Verona e Serse Cosmi, alla guida del Crotone nella seconda parte dello scorso campionato di Serie A.

 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top