Serie C

Crotone, accordo con il Milan per la cessione di Messias. In attacco piace Galuppini

VIDEO | Il brasiliano è stato ceduto a titolo definitivo ai rossoneri. In vista del prossimo campionato i pitagorici iniziano a sondare il territorio per costruire una rosa competitiva

53
di Francesco Spina
16 giugno 2022
11:44

Dopo la retrocessione in Serie C, il Crotone sta lavorando per la nuova stagione e per un progetto capace di riportare la società pitagorica il prima possibile nel calcio che conta.

Nuovo allenatore (Franco Lerda) e nuovo direttore generale (Raffaele Vrenna), sono stati scelti e ufficializzati nei giorni scorsi. Adesso c’è bisogno di trovare il direttore sportivo che prenderà il posto di Ursino, lo storico ds che ha salutato i pitagorici dopo ben 27 anni. Tra i più accreditati c’è Alex Casella, ds della Pro Vercelli che a Crotone ritroverebbe il dg Raffaele Vrenna. Subito dopo c’è da costruire la rosa da affidare a mister Lerda.


Nel frattempo i rossoblù hanno raggiunto l’accordo con il Milan per il riscatto del cartellino dell’attaccante brasiliano Junior Messias: operazione da 4,5 milioni di euro bonus compresi. Un’intesa trovata nelle ultime ore dopo l’ultimo confronto tra i club per lo “sconto” richiesto dai rossoneri sul prezzo fissato la scorsa estate di 5,4 milioni. Il trentunenne diventa quindi a tutti gli effetti un calciatore del Milan, dopo il prestito dello scorso anno 

Il mercato in uscita degli squali potrebbe portare l’attaccante Karbo alla Cremonese e con i ritorni per fine prestito ai rispettivi club di Mirko Maric (al Monza) e di Samuele Mulattieri (all’Inter) il Crotone sarà chiamato a ricostruire il suo reparto avanzato. Il primo tassello in ingresso potrebbe essere Francesco Galuppini, attaccante che ha conquistato la promozione in Serie B con la maglia del Sudtirol, dopo aver indossato nella prima parte della stagione 2021/2022 la casacca del Renate.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top