Crotone Calcio, Djidji carica il gruppo in vista del Napoli: «Non dobbiamo avere paura»

Il difensore francese dovrebbe essere in campo nella partita che vedrà gli squali giocare al "Maradona" contro la squadra allenata da Gattuso

8
di Francesco Spina
2 aprile 2021
09:19

La serie A torna in campo dopo la sosta per gli impegni delle nazionali, e lo farà nel sabato che anticipa la Pasqua. La ventinovesima giornata vedrà il Crotone impegnato nella difficile trasferta in casa del Napoli di Gattuso. Una partita quasi proibitiva che vedrà gli squali quasi obbligati a portare a casa punti dal “Maradona” per tentare di rianimare una situazione di classifica che è di fatto disperata.

A dieci giornate dal termine del campionato, i pitagorici sono ultimi, con 15 punti ed un distacco dalla zona salvezza di 8 lunghezze dal Torino, con i granata che hanno anche una gara da recuperare. Il Napoli, che ha nel mirino il quarto posto, è falcidiato dalle assenze: Gattuso non potrà contare su Koulibaly squalificato e su Demme e Ospina fermi per infortunio. Tra i pali Gattuso si affiderà a Meret, in un 4-2-3-1 che vedrà in difesa Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic e Mario Rui. A centrocampo Bakayoko e Fabian, in fase offensiva dietro alla punta Osimhen, agiranno Zielinski, Insigne ed uno tra Politano e Lozano.


Durante la sosta, Cosmi ha recuperato tutti i suoi uomini, anche se Ounas, Luperto e Cigarini non sono ancora al meglio. In difesa in marcatura su Insigne dovrebbe agire Djidji. Ed è proprio il francese a fare il punto della situazione e a caricare i compagni: «In queste due settimane abbiamo lavorato molto bene approfittando della sosta e siamo pronti per la prossima partita. Il Napoli è una bella squadra ma noi siamo ultimi e dobbiamo fare di tutto per tornare a casa con punti. Per questo dobbiamo giocare senza paura»

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top