Crotone, donne (e non solo) a lezione di difesa personale con il Krav Maga

VIDEO | Il corso insegna a difendersi grazie a una tecnica basata su semplici mosse che non richiede particolare prestanza fisica: «Ci fa sentire più sicure»

100
di Francesca Caiazzo
16 novembre 2021
22:20

«In una situazione stressante come quella in cui stai per essere aggredita, è poco il tempo per ragionare, però riesci a mettere in atto quel poco che hai imparato». Gabriella è una giovane donna di Crotone che ogni martedì e giovedì sera, insieme alla figlia adolescente, arriva puntuale alle 20 nella palestra dell’istituto Pertini per seguire la sua lezione di Krav Maga. «È un sistema di difesa personale sviluppato negli anni ’30-’40 per i copri militari israeliani che nel tempo è stato mutuato nelle versioni civili e noi, qui, insegniamo a difenderci» ci spiega Giuseppe Veltri, presidente della associazione sportiva dilettantistica Krav Maga Kroton Academy, unica realtà accreditata nella Regione Calabria dall’International Krav Maga Institute all’insegnamento delle tecniche di Krav Maga e difesa personale.

Donne a lezione di difesa personale col Krav Maga

Di donne, al corso ne incontriamo tante. Valentina è decisamente soddisfatta di aver scelto di seguire questo percorso per il secondo anno consecutivo (escluso quello per lo stop dovuto al Covid): «Sono stata sempre molto fortunata perché non ho mai subito un aggressione, però può capitare a tutte noi di trovarci in situazioni di potenziale pericolo. Anche solo camminando da sole in una zona particolarmente buia, possiamo sentirci timorose e aver paura. Io da quando ho iniziato a svolgere questo tipo di attività, mi sento più sicura e comunque sono un po’ più pronta a reagire di fronte a una situazione scomoda».


Un’attività adatta a tutti

Tra l’altro, l’associazione ha iniziato un percorso anche con le vittime di violenze di genere: «Fare un’attività sportiva in palestra rafforza l’autostima e infonde anche un senso di sicurezza in situazioni che possono essere di estremo pericolo» ci dice Veltri, precisando che comunque che il Krav Maga è adatto a tutti: «I nostri 32 iscritti vanno dai 16 ai 66 anni».

Ma questo sistema di difesa personale, aggiunge la vicepresidente della Krav Maga Kroton Academy, Giuliana Spagnolo, non insegna solo mosse fisiche: «Aiuta a rafforza lo spirito, quindi non è detto che possa servire solo alle donne, intese storicamente come la categoria debole, ma può servire in tutti quei casi in cui ci si pone in un momento di particolare fragilità. Non è il gesto materiale del difendersi su cui bisogna focalizzarsi, quanto sulla possibilità di sapere che si hanno risorse a cui attingere nei momenti di difficoltà».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top