Calcio calabria

Dall’incognita Bovalinese al calciomercato: le novità in Eccellenza

I reggini potrebbero dare forfait e ripartire dalla Prima Categoria. Resta dunque in attesa la Rossanese che si ritroverebbe ad essere ripestata nel massimo campionato regionale 

7
di Francesco Spina
24 agosto 2021
15:12

In vista dell'avvio della stagione 2021/2022 continua il calciomercato delle squadre che parteciperanno al prossimo torneo di Eccellenza. Un campionato che prenderà ufficialmente il via il 12 settembre con la prima giornata, ma che ancora vive dell'incognita Bovalinese. I reggini, infatti, potrebbero non essere ai nastri di partenza, optando di ripartire dalla Prima Categoria, in questo caso farebbe festa la Rossanese che verrebbe dunque ripescata nel massimo campionato regionale. I tempi stringono e nelle prossime ore potrebbe arrivare qualche certezza in più. 

Nel frattempo dal mercato arrivano novità. In casa Stilomonasterace è arrivato dai marchigiani della Sangiustese, l'esterno d'attacco, classe 2002, Santiago Mateucci, giocatore di cui si dice un gran bene. I gialloblù, allenati da Santo Logozzo, confermano di essere tra le formazioni più attive sul mercato e potrebbero essere una delle rivelazioni del prossimo campionato. 


Mercato importante anche per il Soriano. Sono tre, in ordine cronologico, gli ultimi innesti dei vibonesi. È ufficiale, infatti, l'accordo per le prestazioni sportive del giovane Antonio Polimeni (2002) e dei rinnovi raggiunti con altri due under: Paolo Gambino e Nicola Bardari, entrambi classe 2003. Il Gallico Catona puntella il centrocampo con il classe '99 Giuseppe Calivà, elemento cresciuto nelle giovanili del Palermo e in serie D con Palmese e Marina di Ragusa. Nell'ultima stagione il nuovo centrocampista dei reggini ha vestito la casacca del Misilmeri in Eccellenza siciliana. 

Ancora una conferma per il Città di Acri. I rossoneri guidati in panchina da Vincenzo Pacino hannor aggiunto l'accordo con il terzino, classe ’94, Umile Luzzi. Per il giocatore si tratterà della decima stagione con la maglia dell’Acri. Una vera e propria bandiera per i lupi. Sfuma invece il portiere Nunzio Franza, l'estremo difensore dovrebbe accasarsi in Prima Categoria con il Montalto. 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top