Calcio Serie B

Derby Cosenza-Reggina, spettacolo sugli spalti: le foto delle coreografie

Corsi e Crisetig, capitani di rossoblù e amaranto, hanno deposto un mazzo di fiori in memoria del segretari osportivo Massimo Bandiera 

24
di Antonio Clausi
5 novembre 2021
20:38

Spettacolo al Marulla con le scenografie allestite per il sentitissimo derby Reggina-Cosenza. Peccato per gli appena 320 sostenitori amaranto nel settore ospiti.

Colpa dell’introduzione della Tessera del tifoso che ha frenato la prevendita in riva allo Stretto. Sugli spalti non sono mancati i classici cori di sfottò che accompagnano ogni sfida tra rossoblù e amaranto da ormai sessant’anni. Prima del fischio d’inizio il pensiero congiunto di Crisetig e Corsi, i capitani, per Massimo Bandiera. Hanno deposto un mazzo di fiori in memoria dell’apprezzato segretario sportivo, transitato in entrambi i club e scomparso di recente.


La Curva Sud e la Curva Nord del Cosenza hanno colorato di rossoblù gli spalti che popolano con grande trasporto emotivo. Da un lato sono stati scelti i bandieroni e una grande fumogenata per accogliere i loro beniamini. Dall’altro, invece, si sono sfruttati dei cartoncini argentati, per metà rossi e metà blu.

Al centro è stato esposto un grande striscione con la scritta “Viviamo per te, vinci per noi”. A dare risalto, l’accensione di alcune torce luminose che hanno reso ancora più infuocato il momento.

Anche i sostenitori della Reggina hanno onorato al massimo il derby. Si sono compattati al centro del settore loro riservato ed hanno fatto il tifo per i loro beniamini. Perfetto per il momento il servizio d’ordine: non si segnalano notizie di cronaca o contatti tra le due tifoserie.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top