Il personaggio

Dilettanti: Antonio Crispino, il jolly dell’Acri con il vizio del gol

VIDEO | Tra i protagonisti del torneo di Eccellenza c'è anche il calciatore dei rossoneri cosentini, autore finora di 7 reti in campionato e 2 in Coppa Italia

49
di Francesco Spina
27 gennaio 2022
23:15

Nella 16esima giornata del campionato di Eccellenza, giocata domenica scorsa, l’Acri ha centrato la prima vittoria in trasferta della stagione. Un successo per 3-0 arrivato in casa dei giallorossi del Cotronei Caccuri. Per la formazione cosentina, 3 punti importanti per avvicinare la zona play off.  

Tra i protagonisti della bella prestazione della squadra allenata da Mario Pascuzzo, anche Antonio Crispino, con una rete in acrobazia, del momentaneo 2-0. Un gol da vedere e rivedere, che non ha dato scampo al portiere avversario Duta.


Per Crispino, quello messo a segno al “Salvatore Baffa” di Cotronei è il settimo sigillo in campionato,  che sommato ai due in Coppa Italia fanno un bottino – al momento - di 9 gol stagionali. Niente male per un calciatore che di ruolo non è attaccante.

Antonio Crispino è un vero e proprio jolly e con l’Acri finora e stato schierato - da Pacino prima e da Pascuzzo poi -  in varie zone del campo. È stato infatti impiegato spesso sulle corsie esterne, ma anche come centrale difensivo o di centrocampo. Insomma, un vero e proprio tuttofare del rettangolo verde. Gli manca solo di indossare i guantoni e mettersi a parare.

Il calciatore, classe '94, può vantare anche oltre 50 presenze in Serie D, e nella sua carriera ha indossato le maglie di: Rotonda, Rende, HinterReggio, Luzzese, Montalto, Juve Stabia U19, Settore Giovanile di Ssc Napoli e Acn Siena.  Ad oggi è tra le note positive del Città di Acri: oltre ai gol anche corsa, grinta, tenacia e assist.  

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top