Dilettanti, mister Caridi sulla ripartenza dei campionati: «Bisogna ricominciare»

L'allenatore del Locri pensa già alla competizione:«Vogliamo portare a termine la stagione e raggiungere i nostri obiettivi»

72
di Francesco Spina
27 gennaio 2021
17:43

«Per quanto mi riguarda sono favorevole». Alessandro Caridi, allenatore del Locri, non ha dubbi: vuole ricominciare con il campionato di Eccellenza. «Il solo pensiero di riprendere mi fa stare bene: mentalmente e fisicamente». Nei giorni scorsi, al primo posto tra le proposte messe in campo per far ripartire i campionati regionali, c’è stata quella di adottare i protocolli sanitari della Serie D. Dunque anche i tamponi settimanali al gruppo squadra.

«La soluzione dei tamponi potrebbe bastare – afferma l’allenatore del Locri – perché garantirebbe un primo passo per la sicurezza di tutti gli addetti ai lavori. Bisogna ripartire con la consapevolezza che il problema ancora c’è ma affrontando questa situazione con le precauzioni del caso. Il mio motto è: “Viviamo, non aspettiamo il primo passo degli altri”». Sulle eventuali criticità che la ripartenza potrebbe avere, Caridi ha il suo personalissimo parere: «Dopo questo lungo periodo di stop, le difficoltà principali sono ricercabili nella condizione fisica e nel ritmo. Penso sia normale». E per finire: «Se dovesse ripartire il campionato, sicuramente troveremo un ambiente trasformato dalla situazione. La mia squadra sarà pronta ad affrontare il resto della stagione con la volontà di continuare a fare bene e raggiungere tutti i nostri obiettivi».


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top