Dilettanti, possibilità di ripescaggio solo per le squadre retrocesse dalla Serie D

La LND attraverso un comunicato ha escluso la possibilità per le società di Eccellenza di partecipare alle richieste di ammissione alla quarta serie nazionale

49
di Redazione
28 giugno 2021
14:52

Attraverso la nota ufficiale numero 386, la Lnd ha comunicato che procederà all’eventuale integrazione dell’organico del prossimo campionato di Serie D soltanto attraverso le società retrocesse quest’anno dalla stessa Serie D. 

Spente dunque sul nascere anche le speranze delle società di Eccellenza calabrese che avevano deciso di ritornare in campo per disputare il mini torneo vinto dal Sambiase.  . «Tenuto conto che sul territorio nazionale le diverse modalità di ripartenza e di sviluppo dei Campionati di Eccellenza 2020/2021 - si legge nel comunicato - a livello regionale non consentono di determinare criteri uniformi per l’ammissione al Campionato Nazionale di Serie D 2021/2022, in caso di posti disponibili, di Società di Eccellenza».


Per accedere al ripescaggio le società dovranno comunque presentare l’apposita istanza, sarà successivamente il Dipartimento Interregionale, tenuto conto di criteri e procedure stabiliti, a stilare una graduatoria attraverso la seguente tabella di riferimento:

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top