Il personaggio

Dilettanti, Promosport avanti a suon di vittorie con Alessio Colosimo sempre più decisivo

VIDEO | Nel campionato di Promozione girone A, prosegue la corsa al vertice della squadra di Morelli. Protagonista assoluto il bomber catanzarese, arrivato già a quota 10 nella classifica dei marcatori

5
di R. S.
24 novembre 2021
12:11

Anche la Rossanese si è dovuta inchinare dinanzi alla forza della Promosport. Nel girone A di Promozione, la squadra allenata da Claudio Morelli continua la sua corsa al comando della classifica, mostrandosi nuovamente superiore dal punto di vista tecnico-tattico e anche atletico. Ancora tanti gol per la formazione del patron Angelo Folino, che continua così a regalarsi vittorie e soddisfazioni. Sono 28 i punti in classifica dopo dieci giornate e già 11 i calciatori andati a segno, per un totale di 30 reti all’attivo. Un terzo di questi gol porta la firma di Alessio Colosimo, sempre più decisivo, determinante, imprevedibile e difficile da marcare.

La squadra risponde così nel miglior modo possibile alle sollecitazioni del proprio allenatore e la conferma arriva proprio dal bomber catanzarese. «Sappiamo bene cosa fare perché seguiamo le indicazioni del nostro allenatore. È lui che ci fa capire dove e come dobbiamo lavorare per crescere e migliorare. Con Claudio Morelli – spiega Colosimo – si va sul sicuro e per noi diventa tutto più facile».


Per Colosimo altre due reti all’attivo e la doppietta alla Rossanese merita una dedica speciale: «Dedico i due gol al mio nipotino che è nato da due mesi, ai miei genitori che mi stanno sempre vicino». Per il centravanti dei biancazzurri sono 44 le reti in carriera in Promozione in 55 partite disputate.

E adesso, dopo i sorrisi per questa nuova vittoria, testa rivolta al Praia Tortora, prossimo avversario della Promosport. «Affronteremo un avversario di valore, che ha dimostrato già di cosa è capace. Anche il Praia Tortora naviga fra le formazioni di vertice e quindi sarà un ostacolo arduo da superare, ma noi, come al solito, ci faremo trovare pronti. Grandissimo rispetto del nostro avversario – conclude Alessio Colosimo - ma anche tanta voglia di vincere ancora».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top