Dilettanti, Soccer Montalto: da scuola calcio ai successi in Prima Categoria

VIDEO | La squadra per la prima volta partecipa ad un campionato dilettantistico non giovanile ed è prima dopo due giornate. L’obiettivo però è vincere la Coppa Fair Play

56
di Francesco Spina
13 ottobre 2020
09:41

Una vittoria all’esordio per 2 a 1 nella trasferta giocata a Torano Castello ed il successo casalingo e tennistico per 6-0 di domenica scorsa contro la Geppino Netti di Morano Calabro. La Soccer Montalto ha iniziato benissimo il suo primo anno in Prima Categoria e dopo due turni si trova a punteggio pieno, con il miglior attacco (8 gol) e con il capocannoniere del torneo in squadra (Andrea Bartucci, 3).

 

Nel girone A di Prima Categoria, la squadra nata per dare continuità al progetto della scuola calcio e fare dunque esordire i tanti giocatori del vivaio, comanda la classifica insieme alla corazzata Luzzese ed al sorprendente Spezzano Albanese. Il giovane allenatore Andrea Pignataro invita però i suoi a stare “con i piedi per terra”.

 

Il direttore generale della Soccer Montalto è Luca Altomare, ex giocatore del Cosenza e del Napoli di Maradona. Per Altomare, che si occupa anche della scuola calcio l’obiettivo principale della stagione è una salvezza tranquilla ma anche la Coppa Fair play.

 

Sabato prossimo per la Soccer Montalto la trasferta a Corigliano Rossano contro i Rangers: e c’è da scommettere che per i ragazzi terribili di Pignataro l’obiettivo è abbracciarsi dopo un gol e continuare a sognare.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio