Calcio

Eccellenza Calabria, con le reti di Nico Spanò la Gioiese è tornata in testa alla classifica

VIDEO | La squadra viola al comando nel torneo di Eccellenza. Il bomber si è finalmente sbloccato: «Doppietta dedicata alla famiglia, ai compagni e ai tifosi»

18
di R. S.
17 ottobre 2022
21:15

Protagonista assoluto e indiscusso. Nico Spanò, gioiese doc, figlio d’arte, ha lasciato il sigillo sulla preziosa vittoria della squadra viola, balzata al comando del torneo di Eccellenza, anche grazie al primo ko stagionale dello Scalea. Sul campo di Vibo Marina, in attesa di poter finalmente utilizzare il proprio impianto, la Gioiese ha avuto la meglio sulla Morrone, in un confronto dominato per circa un’ora e poi di pura lotta e sofferenza, quando è uscita fuori la formazione cosentina.

Il pressing alto e asfissiante della Gioiese non ha consentito agli ospiti di poter ragionare e dopo un lungo assedio, con il portiere Pellegrino più volte protagonista, ecco la rete di Nico Spanò, che è servita così per sbloccare il risultato. «Una partita importante contro una squadra forte. Eravamo a pari punti. Volevamo vincere e staccarli in classifica. Buona prestazione da parte nostra, davanti ai tifosi che ci hanno seguito in gran numero. Ma dobbiamo dare continuità a questi risultati e quindi occorre proseguire su questa strada».


Sempre Spanò, fra i più insidiosi dei suoi, ha trovato la zampata giusta per condurre la sua squadra sul doppio vantaggio, andando nuovamente a festeggiare davanti ai propri tifosi. Ha così spezzato il digiuno, vivendo una giornata da protagonista. «Non mi pesava il fatto di non aver ancora segnato. E non mi pongo, a livello personale, alcun obiettivo particolare se non quello di far bene per la mia squadra e di giocare nell’interesse di tutti. Sono contento quindi soprattutto per la Gioiese e per la prestazione offerta».

Dopo aver sfiorato la terza rete, la Gioiese ha abbassato i ritmi e nella parte finale è uscita fuori la Morrone, anche quest’anno squadra giovane e sbarazzina che se la gioca alla pari con tutti. La rete di Nicoletti ha riportato in quota i cosentini, ma la Gioiese è riuscita a condurre in porto una vittoria preziosa. Una vittoria firmata appunto Nico Spanò, al quale spetta la dedica finale. «Questa doppietta è per la famiglia, la squadra e i tifosi. Sono davvero contento per la vittoria. Ci siamo abbassati negli ultimi dieci minuti, ma abbiamo disputato una grande partita. Grazie ai nostri sostenitori per il solito calore. Speriamo al più presto di ritornare a giocare nel nostro stadio».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top