Il personaggio

Eccellenza Calabria, Francesco Ientile e quel gol decisivo per rialzare il Gioiosa Jonica

VIDEO | Prima vittoria nel massimo campionato regionale per la squadra biancorossa dopo il cambio di allenatore. A firmare i tre punti il giovane centravanti classe 2004

379
di R. S.
11 ottobre 2022
19:02

Una vittoria inattesa nella quinta giornata del campionato di Eccellenza. È quella conquistata dal Gioiosa Jonica, squadra che si trovava in coda alla classifica prima di affrontare la Promosport. A guidare il gruppo è stato il nuovo allenatore Francesco Galati, sia pur senza andare in panchina, in attesa che si perfezioni il tesseramento. Pochi giorni di allenamento, alcuni cambi nella formazione titolare e Gioiosa in grado di reggere l’urto contro un avversario di spessore, al quale ha concesso poco.

Sempre attento Commisso fra i pali, squadra compatta e battagliera e poi ecco la zampata vincente di Francesco Ientile. Una rete favorita dall’astuzia di Michele Raso, il quale ha battuto subito una punizione, approfittando della dormita generale dei padroni di casa. «Michele è stato bravissimo – afferma Ientile – e ci siamo intesi al volo. È bastato uno sguardo e mi ha servito subito il pallone, mentre i nostri difensori si sono distratti. Ho calciato in porta, il loro estremo difensore ha toccato la sfera, ma non è riuscito a deviarla. È andata bene e sono contento così».


Un gol pesante per Francesco Ientile classe 2004 (al secondo centro in questo torneo), che merita ovviamente una dedica speciale: «Questa è una rete da dedicare a mamma e papà, che mi seguono sempre e mi danno fiducia. Non erano presenti a Lamezia, ma sono stati lo stesso contenti».

Tre punti che rappresentano quindi una ripartenza per il Gioiosa Jonica dopo un avvio di campionato in salita. A soli 17 anni Francesco Ientile rimane pertanto una risorsa della squadra biancorossa e c’è solo tanta voglia di far bene. «Io sono qui per imparare. Penso sia il posto ideale per me. Per quanto riguarda la squadra è doveroso pensare positivo in vista dei prossimi impegni. La vittoria di Lamezia ci voleva proprio».

A proposito dei prossimi impegni: mercoledì c’è la gara di coppa a Brancaleone, valevole per il ritorno degli ottavi di finale (0-0 all’andata) e domenica ecco il match “casalingo” con il Sersale, in programma a Roccella.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top