Dal Cotronei alla Bovalinese: ecco le delusioni dell’Eccellenza

VIDEO | Fra le sei formazioni di coda, solo la Palmese ha vinto una partita. Per il resto tante sconfitte, amarezze e un avvio di stagione problematico

di Redazione
14 novembre 2020
08:48

Un avvio di stagione problematico per sei formazioni nel torneo di Eccellenza. Sono le squadre che occupano gli ultimi posti della graduatoria.
Appena tre punti per il Cotronei, che ha mostrato qualche lacuna in fase difensiva, tanto da avere subito già 13 reti in sei partite. La squadra di Cimicata recrimina per qualche episodio sfortunato e per la gara di Soriano, dove si è fatta rimontare nel finale. Altra rimonta subita, quella contro la Reggiomed.


Tre punti pure per il Belvedere: un bilancio negativo, nonostante un buon organico. Fra l’altro i tirrenici hanno segnato solo un gol, interrompendo, proprio in occasione dell’ultima gara, prima della sosta, un digiuno lungo 533 minuti.



La pesante sconfitta di Lamezia Terme rappresenta la macchia più grande di questa Palmese penultima e anche penalizzata di un punto. È già cambiato l’allenatore e le 15 reti al passivo testimoniano le difficoltà incontrate nei primi turni.


Tante occasioni sprecate per il Boca Nuova Melito e classifica bugiarda, ma la squadra di Pippo Laface paga dazio agli errori e pure alla sfortuna.


Solo sconfitte per il Gallico Catona (che ha giocato 4 partite) e pure qui è saltato il tecnico. Stessa cosa per la Bovalinese, il cui cammino è stato comunque condizionato fortemente dal covid.
Alla ripresa del torneo, da parte di tutti, serve un altro rendimento.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio