Calcio Calabria

Eccellenza, il torneo va verso il big match fra la Reggiomediterranea e il Locri

VIDEO | Domenica prossima un altro scontro di alta quota con il Sersale interessato spettatore, ma prima dovrà battere in trasferta lo Scalea. Soriano in casa della Morrone senza il bomber Pesce

di Redazione
4 novembre 2021
13:00
Luigi Dodaro del Locri al tiro contro il Boca Melito (foto Contrasti)
Luigi Dodaro del Locri al tiro contro il Boca Melito (foto Contrasti)

Nel campionato di Eccellenza la prima sconfitta stagionale è costata il primato alla Reggiomediterranea. Il Sersale si è confermato un avversario difficile da affrontare e vincendo il confronto diretto ha agguantato in classifica proprio la Reggiomed. Bella partita quella del Ferrarizzi, che poteva finire con qualunque risultato. Grazie alla rete di Grandinetti i tre punti sono andati alla formazione di Saladino, mentre gli ospiti hanno sfiorato il pari nel finale, uscendo sconfitti, ma a testa alta. La squadra di Misiti proverà a riprendersi il primato domenica in casa, ospitando la nuova capolista Locri. Gli amaranto di Mancini, ospite nell'ultima puntata di Zona D, hanno piegato il Boca Nuova Melito con la rete di Carella e con il rigore di Larosa, vincendo in dieci uomini.

A Valanidi si prospetta quindi una gran bella partita alla quale guarderà con attenzione anche il Sersale, atteso a sua volta dallo Scalea. Certo è che le squadre di Saladino, Misiti e Mancini stanno disputando un torneo di alta quota dove vorranno recitare il ruolo da protagonista fino alla fine. Nessuna rete in casa per il Soriano: la traversa ha impedito al centravanti Pesce di segnare e lo stesso non ci sarà, perché squalificato, domenica in casa della Morrone. Una squadra, quella di mister Infusino, che continua a segnare a raffica con l’attaccante Alfredo Trombino sempre più re dei bomber, con ben 11 reti in sette giornate.


Il contestato gol di Le Piane ha consentito all’Acri di tornare a vincere, ma a mister Pascuzzo servono altre risposte, a cominciare da domenica a Isola Capo Rizzuto. La Bovalinese mastica amaro, però non è uscita ridimensionata dalla sconfitta in casa dei rossoneri: contro il Gallico Catona domenica prossima, una partita che vale su entrambi i fronti.

Non conosce mezze misure il Cotronei Caccuri. O vince o perde. Stavolta la vittoria di Paola è stata pesantissima. E mentre in casa dei tirrenici sale alta la contestazione verso squadra e allenatore, i giallorossi di Caligiuri guardano già alla sfida di domenica contro il Gioiosa Jonica del neo allenatore Scorrano. Chiuderà l’ottavo turno il confronto fra il Boca Nuova Melito e lo Stilomonasterace.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top