Eccellenza: Sersale e Sambiase all’ultimo atto per salire in Serie D

VIDEO | Domenica si conclude il mini campionato: le due squadre giallorosse si giocano l’unico posto disponibile

499
di R. S.
19 giugno 2021
13:02

È l’ultimo atto del torneo. È la classica partita da dentro o fuori, con eventuali supplementari, ma senza calci di rigore. Domenica alle 15.30 a Sersale si gioca la finale dei play off di Eccellenza e sarà il Sambiase di Danilo Fanello a rendere visita alla formazione di Giuseppe Saladino.

Diverse le analogie: due squadre catanzaresi, entrambe con i colori giallorossi, allenate da due tecnici lametini. In finale sono arrivate da imbattute e da prime della classe e nello scontro diretto del campionato si sono divise la posta in palio (1-1).


Si prevede, allora, una partita combattuta ed equilibrata, con il Sersale che da regolamento, avendo concluso davanti al Sambiase per via di una differenza reti favorevole, conquisterà la Serie D anche con un pareggio. Alla formazione ospite, per salire in quarta serie nazionale, servirà pertanto solo una vittoria, da ottenere eventualmente anche nell’arco dei 120 minuti.

Fra i padroni di casa non ci saranno Corosiniti e Zurlo, impegnati con la Nazionale di Beach Soccer alla pari del difensore Miceli del Sambiase, che dovrà rinunciare anche ad Alfano per squalifica. Arbitro del match: Alessandro Papagno di Roma, con l’assistenza di Nicolò Matteo Presta di Cosenza e Angelo Mazza di Reggio Calabria.

Si giocherà in presenza di pubblico, sia pur nei limiti previsti dalle norme anti covid.Novanta o centoventi minuti separano il Sersale e il Sambiase da quel sogno chiamato Serie D.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top