Talento di Calabria

Europei Para-Archery di Roma, record mondiale per la calabrese Enza Petrilli nella categoria doppio ricurvo open

L’atleta di Taurianova ha sbriciolato il precedente punteggio insieme alla compagna Elisabetta Mijno stabilendo anche il nuovo primato continentale

59
3 agosto 2022
15:11
Enza Petrilli nella gara di Roma
Enza Petrilli nella gara di Roma

L’arciera paralimpica calabrese Enza Petrilli ha stabilito un nuovo record mondiale ed europeo nelle gare Para-Archery in corso a Roma. La notizia è stata diramata dalla Fitarco attraverso la propria pagina Facebook.

«Conclusa la prima giornata di gare degli Europei Para-Archery di Roma – si legge nel post - Nonostante il caldo e il vento, al termine delle 72 frecce di ranking round sono stati realizzati ben 5 record mondiali e, tra questi uno è azzurro: Elisabetta Mijno ed Enza Petrilli hanno stabilito il primato mondiale ed europeo nel doppio ricurvo open femminile sulle 144 frecce mettendo a referto 1246 punti, sbriciolando letteralmente il precedente record realizzato dalla Russia lo scorso febbraio ai mondiali di Dubai, che era di 1184».


Un nuovo exploit per l’atleta taurianovese Enza Petrilli, quindi, dopo la medaglia d’argento alle Paralimpiadi di Tokio e vincitrice di tre medaglie d’oro agli ultimi campionati mondiali nella specialità di tiro con l’arco.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top